Porsche Macan 2018: nuove foto spia del facelift

Pochissimi ritocchi al SUV di medie dimensioni della casa tedesca che ha riscosso un grande successo nelle vendite

da , il

    Porsche Macan 2018: nuove foto spia del facelift

    Se funziona bene, perché cambiare? Così l’aggiornamento della Porsche Macan 2018 ripreso in queste recenti foto spia è talmente minimo da non aver quasi bisogno della consueta camuffatura. Il SUV medio di Zuffenhausen si mostra quindi in divisa, non in tuta mimetica, salvo pochissimi dettagli coperti da nastro adesivo. Saggia decisione, poiché le vendite di quella che spesso viene definita la baby Cayenne sono talmente buone ovunque, in particolare negli USA, che stravolgerne l’aspetto avrebbe rischiato di essere controproducente.

    PORSCHE MACAN 2018, SQUADRA CHE VINCE NON SI CAMBIA

    Dell’aggiornamento di metà ciclo della Porsche Macan notiamo dalle foto spia qualche intervento all’anteriore nella sagoma delle luci diurne e nel disegno delle prese d’aria laterali. Le fiancate sono coperte da nastro adesivo in basso, quindi ci sarà qualche modifica anche nelle linee della carrozzeria in quella zona. Più estesa la camuffatura nella coda, copre l’intera zona tra i fanali.

    C’è chi ritiene che questo preluda all’adozione di una fascia di luci che attraversa l’intera coda, sullo stile dell’ultima 911. Una delle foto spia mostra anche un parte degli interni, dove si notano uno schermo diverso e la consolle centrale affollatissima di pulsanti. Ma non sappiamo quanto definitivo sia questo muletto. E’ comunque logico attendersi un abitacolo molto vicino a quello della berlina Panamera.

    Infine i motori. Attualmente la gamma prevede un propulsore 2.0 a quattro cilindri turbo da 252 cavalli, poi il V6 3.0 biturbo da 340 cavalli della S e da 360 cavalli della GTS, oltre al 3.6 V6 biturbo della Turbo, da 400 e 440 cavalli, per chiudere col 3.0 V6 turbodiesel da 250 cavalli. Nella prossima serie dovrebbe anche esordire una versione ibrida plug-in, la cui autonomia in modalità solo elettrica arriverebbe a circa 50 Km.

    E’ possibile che il facelift della Macan venga presentato al salone di Francoforte 2017, per arrivare sui mercati europei come modello 2018.

    La Porsche Macan ha esordito nel 2013. Fa parte di quella categoria non convenzionale di SUV che somigliano a delle coupé. Condivide il pianale con l’Audi Q5. Le sue concorrenti principali sono, oltre alla cugina con gli anelli, la Mercedes GLC Coupé, la BMW X3, l’Alfa Romeo Stelvio e la Jaguar F-Pace.