Porsche Panamera: consegnata in ritardo cliente abbondantemente risarcito

E così la Casa tedesca ha previsto che per scusarsi del ritardo dovuto a degli inconvenienti per via delle chiavi dell’auto, destinerà ad ognuno dei 195 clienti che aspettano con impazienza la Porsche Panamera, un set di valigie di gran lusso del valore di poco inferiore ai 4

da , il

    porsche panamera

    Un ritardo nella consegna di un?auto del rango della Porsche Panamera può rappresentare per l?azienda costruttrice un danno di immagine importante che in qualche modo deve essere ovviato e così è avvenuto con Porsche e con 195 suoi clienti.

    Il ritardo nelle consegne di alcuni esemplari di Porsche Panamera non è macroscopico e, forse, se si fosse trattato di auto meno blasonate, il tutto si sarebbe risolto con una semplice stretta di mano e scuse a profusione da parte del concessionario di turno. Ma nel caso della Porsche Panamera ci sono centinaia di migliaia di euro in ballo e se il cliente ha sempre ragione, figurarsi un cliente Porsche.

    E così la Casa tedesca ha previsto che per scusarsi del ritardo dovuto a degli inconvenienti per via delle chiavi dell?auto, destinerà ad ognuno dei 195 clienti che aspettano con impazienza la Porsche Panamera, un set di valigie di gran lusso del valore di poco inferiore ai 4.000 dollari.

    Che in ogni caso i problemi riscontrati da Porsche sulla Panamera fossero in via di soluzione lo dimostra il fatto che i primi 72 esemplari del modello sono stati già consegnati e per i restanti 123 occorrerà attendere il prossimo mese.