Porsche Panamera Sport Turismo, concept ibrido al Salone di Parigi 2012 [FOTO]

Porsche Panamera Sport Turismo, concept ibrido al Salone di Parigi 2012 [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto di lusso, Auto Ecologiche, Auto Ibride, Auto nuove, Porsche, Porsche Panamera, Salone di Parigi 2016
Ultimo aggiornamento:

    Porsche punta sull’ibrido al Salone di Parigi 2012 e lo fa con un’evoluzione del sistema già impiegato sulla Cayenne S Hybrid e la Panamera S Hybrid. Ed è proprio quest’ultima, l’ammiraglia di Stoccarda, a fare da portabandiera con la versione Panamera Sport Turismo concept.
    Cambiano alcuni tratti estetici della Panamera per come la conosciamo: diverso il frontale, più aggressivo e con luci a led, ritocchi alla fiancata, dove i cerchi in lega diventano bicolore e campeggia il logo e-hybrid negli sfoghi d’aria del vano motore. Più sportivo il taglio dei finestrini, su una vettura nel complesso più compatta nelle dimensioni.
    E’ un concept che prefigura la strada dell’ibrido per il costruttore tedesco, fatta di maggior potenza e autonomia.

    Tra gli elementi caratteristici della Porsche Panamera Sport Turismo ci sono le pinze dei freni dipinte in Acid green, tonalità assai vicina al giallo, mentre il posteriore si avvicina parecchio a quello della sportiva 911 S: riappare la fascia con il marchio Porsche in bell’evidenza, a collegare i gruppi ottici bruniti. Gran cura per l’aerodinamica, con lo spoiler sul bordo superiore del bagagliaio e il diffusore nella zona inferiore.

    Quattro metri e 90 centimetri di lunghezza per la Sport Turismo, più corta di ben 7 rispetto alla Panamera classica, con le batterie posizionate al di sotto del bagagliaio e illuminate all’interno di una teca in vetro. Cosa cambia rispetto alla Panamera ibrida già sul mercato? E’ più potente la Sport Turismo, con 416 cavalli complessivi, frutto dell’abbinamento tra motore V6 3 litri sovralimentato dal volumetrico (333 cavalli) e motore elettrico da 70 kw: lo zero cento si copre in meno di 6 secondi mentre l’autonomia in modalità full electric è prossima ai trenta chilometri, con velocità massima non superiore a 130 orari.

    Di default la Porsche Panamera Sport Turismo si muove in modalità elettrica e il guidatore può impostare la modalità ibrida, oltre che forzare la ricarica delle batterie nei tratti in cui opera solo il motore termico, ad esempio in autostrada. E’ una ibrida plug-in, il che significa possibilità di ricaricare le batterie dalla presa di corrente: il tempo necessario è stimato in 2 ore e mezza e offrono una capacità di 9.4 kwh.

    Consumi limitati a 3.5 litri/100 chilometri con emissioni di 82g/km di Co2.

    398

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto di lussoAuto EcologicheAuto IbrideAuto nuovePorschePorsche PanameraSalone di Parigi 2016
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI