Motor Show Bologna 2016

Porsche Panamera Turbo S 2014: la più cattiva di tutte, con 570 cavalli [FOTO]

Porsche Panamera Turbo S 2014: la più cattiva di tutte, con 570 cavalli [FOTO]

La Porsche Panamera Turbo S 2014 si mostra nelle prime immagini ufficiali in attesa del debutto a Tokyo

da in Auto 2014, Auto sportive, Berline, Porsche, Porsche Panamera, Salone auto, Salone di Tokyo
Ultimo aggiornamento:

    Arriverà al Salone di Tokyo 2013 la nuova versione – cattivissima – della Panamera. Stiamo, ovviamente, parlando della rivisitata Porsche Panamera Turbo S 2014, che porta in dote tutte le novità che sono state introdotte con il leggero facelift di metà carriera della berlina-coupé tedesca. Cominciamo subito con il parlare del motore, il vero punto forte della Turbo S. L’otto cilindri a vù da 4.8 litri ha subito delle modifiche alle turbine, che hanno permesso di ricavare una potenza massima di 570 cavalli, 20 in più di prima, ed una coppia motrice di 800 Nm. Ad essere più precisi, la coppia massima normalmente è di 750 Newtonmetri, disponibili tra i 2.250 ed i 5.000 giri al minuto, che passa poi a 800 Nm con la funzione di overboost. Anche il sistema di iniezione è stato leggermente riprogettato, con una pressione massima di 140 bar.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA OTTOBRE 2016

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA OTTOBRE 2016

    Tutto questo si traduce in termini di prestazioni con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi ed una velocità massima di 310 km/h. I consumi, però, restano quelli della normale Porsche Panamera Turbo, dotata di 50 cavalli in meno: 10,2 litri di benzina per percorrere 100 km, stando a quanto dichiarato dall’azienda. Ci sarà anche la possibilità di montare un nuovo impianto di scarico con sound gestibile tramite valvole a controllo elettronico.

    A livello estetico possiamo trovare tutti i tipici elementi della Panamera Model Year 2014, come il nuovo scudo paraurti anteriore, dotato di prese d’aria maggiorate, o i gruppi ottici anteriori e posteriori ridisegnati. La possiamo anche riconoscere per la presenza dei grossi cerchi in lega da 20 pollici di diametro “911 Turbo II”. Molto ricca la dotazione di serie, che tra le altre cose include anche: Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC), Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus, Porsche Ceramic Composite Brake (PCCB), Porsche Active Suspension Management (PASM), pacchetto Sport Chrono, servosterzo parametrico e sospensioni pneumatiche.

    La versione a passo lungo

    Per la prima volta, poi, è disponibile anche in versione a passo lungo.

    Si chiama Porsche Panamera Turbo S Executive e si differenzia per un passo allungato di 15 centimetri, che consentono di aumentare lo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori di 12 cm. Oltre a questo, questo allestimento aggiunge anche la climatizzazione delle poltrone posteriori ed un tunnel centrale più grande, che svolge la funzione di una vera e propria consolle di comando.

    Le vendite partiranno dal mese di gennaio 2014, mentre per quanto riguarda i prezzi conosciamo solo quelli per la Germania al momento: 180.024 euro per la Porsche Panamera Turbo S 2014 e 197.041 euro per la Panamera Turbo S Executive.

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA OTTOBRE 2016

    490

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto sportiveBerlinePorschePorsche PanameraSalone autoSalone di Tokyo

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI