NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Prezzo benzina di nuovo in aumento

Prezzo benzina di nuovo in aumento

Il prezzo dei carburanti è di nuovo in aumento, le compagnie petrolifere hanno ritoccato i listini e ciò succede, ancora una volta, in prossimità delle vacanze

da in Mondo auto, Prezzo benzina, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    Prezzo benzina

    La notizia, come sempre in questi casi, non farà di certo piacere agli automobilisti, ma dopo un periodo di ribassi il prezzo della benzina è tornato a salire e ancora una volta in prossimità di un periodo di vacanze. La prima compagnia petrolifera ad aumentare il listino di 0.5 centesimi al litro, sia il diesel che la benzina, è stata la Tamoil. In questo modo i prezzi si attestano su cifre considerevoli: 1.459 al litro per la benzina e 1.336 euro al litro per il gasolio, che tra l’altro dal 2008, risulta essere il prezzo più alto in assoluto.

    I consumatori, comprensibilmente scontenti, hanno chiesto l’intervento dell’Antitrust per calmierare il mercato, ma l’Unione Petrolifera dal canto suo fa sapere che l’aumento dei prezzi è dovuto da alcune alterazioni nelle quotazioni internazionali del petrolio. I consumatori non sono convinti di questa motivazione, per loro invece si tratta dell’ennesima operazione speculativa, finalizzata a ottenere vantaggi a discapito dei cittadini che si metteranno in viaggio in vista delle festività natalizie. Nulla a che vedere quindi con le dinamiche e le quotazioni internazionali che stabiliscono i listini e se ciò fosse vero non sarebbe la prima volta in Italia che si verificano dei rincari in prossimità delle vacanze.

    Come sostiene anche il Codacons, che ha monitorato attentamente la situazione, nell’aprile 2010, poco prima della Pasqua, il prezzo della benzina verde passò da 1.224 a 1.241 euro al litro, mentre a dicembre 2009 i listini aumentarono fino all’Epifania, passando a gennaio 2010 da 1.291 euro al litro a 1.340 euro al litro per la benzina e da 1.138 euro al litro a 1.185 per il gasolio.

    344

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoPrezzo benzinaSciopero benzinai
    PIÙ POPOLARI