Prezzo benzina: oltre 1,80 al litro!

Prezzo benzina: oltre 1,80 al litro!

I prezzi dei carburanti sono sempre più in alto e sono anche i responsabili anche dell'aumento dell'inflazione che è stato registrato dall'Istat

da in Auto GPL, Prezzo benzina, Sciopero benzinai
Ultimo aggiornamento:

    prezzo benzina preoccupante

    I prezzi dei carburanti sono sempre più in salita e sono anche i responsabili anche dell’aumento dell’inflazione che è stato registrato dall’Istat. La media è di circa 1,82 al litro, ma in alcune zone il prezzo della benzina ha raggiunto anche una quota di 1,92 euro al litro. Manca ormai davvero poco per raggiungere i 2 euro di costo e quando ci si arriverà solo per costi diretti, gli aggravi rispetto allo scorso anno saranno molto elevati, con un incremento di 648 euro annui per la benzina e di 540 euro per il gasolio. Sono previste anche delle ricadute indirette, che influiranno sull’aumento dei prezzi dei beni di largo consumo.

    Una situazione che per gli automobilisti, ma non solo, diventa preoccupante, ed è per questo motivo che le associazioni dei consumatori hanno lanciato l’allarme. Queste propongono di intervenire in maniera più coraggiosa sul fronte delle liberalizzazioni, con misure più incisive rispetto alle attuali e di intervenire anche sulla tassazione perchè andrebbe applicata, secondo loro, l’accisa mobile, un meccanismo automatico che prevede una diminuzione dell’accisa quando il costo del petrolio aumenta.

    Anche se le associazioni dei benzinai si sono dette soddisfatte.

    Questo sarebbe uno strumento in grado di riequilibrare la tassazione, necessario dopo le varie tensioni che a livello internazionale incidono sull’aumento del petrolio. Inoltre è necessario evitare di far scattare l’ulteriore aumento dell’iva da settembre 2012, che avrebbe degli effetti molto negativi sui carburanti, sui prezzi dei beni e sul potere di acquisto delle famiglie. La soluzione non è semplice, ma bisogna che ci sia un confronto che porti a risultati concreti nella salvaguardia dei consumatori.

    314

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto GPLPrezzo benzinaSciopero benzinai
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI