PUM: così si chiama l’Ecopass a Torino

da , il

    A Torino, nella foto, entrerà presto un provvedimento del tipo Ecopass Milano, chiamato, PUM

    Dopo Milano e il tanto discusso Ecopass-milano, adesso tocca a Torino che chiamerà il provvedimento, PUM, (Piano Urbano della Mobilità ) volto a ridurre drasticamente l?ingresso delle auto nel centro della città, per limitare l’Inquinamento.

    Tale piano prevedrà la corresponsione di un ticket chiamato Road-Pricing che consisterà in tariffe da 1 a 5 euro in base al tipo di combustione che alimenta i propri veicoli, mentre potranno accedere senza problemi i mezzi ecologici.

    L’obiettivo dell’iniziativa è duplice: “Certamente vogliamo ridurre lo smog ma anche la congestione di veicoli – sottolinea oggi l’assessore Sestero su La Stampa – perché non dimentichiamo che i veicoli meno inquinanti non sono esenti dal produrre micro polveri: questo smog deriva sia dall’usura dei pneumatici sia dal semplice fatto che i veicoli muovendosi producono sporcizia”.

    Si tratta di vedere quanto tale provvedimenti potranno essere continuati nel tempo, dopo il periodo sperimentale previsto dalla Legge.