NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Rabitti Auto Barooder Chatenet: anteprima modello pitonato

Rabitti Auto Barooder Chatenet: anteprima modello pitonato

Una microcar di lusso e raffinata più delle altre, così si presenta la Barooder Chatenet che può essere guidata a 14 anni anche se nella versione più potente è richiesta la patente A e l'aver compiuto i 16 anni di età

da in Codice della strada, Microcar, Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Anche se sono in molti a chiamarle auto, le microcar, automobili non sono, piuttosto sarebbero da chiamare quadricili a motore come del resto li identifica il Codice della Strada; resta il fatto che gli sforzi dei costruttori verso la realizzazione di sempre nuovi modelli sono orientati sul fatto di far si che questi mezzi assurgano sempre di più al ruolo, almeno nell’apparenza, di automobili.

    Un altro esempio verso la direzione assunta dai costruttori di microcar ci viene ancora una volta presentato da Rabitti Auto che pone l’attenzione sulla azienda francese Chatenet che presenta il suo modello Barooder che vanta un bagaglio ultraventennale di esperienza sul campo ponendo l’attenzione ancora una volta su sicurezza ed affidabilità che, uniti al confort, fanno di questi veicoli mezzi unici e graditi.

    La Barooder, come del resto tutti gli altri quadricicli a motore, possono essere guidati con il patentino a partire dai 14 anni d’età, fatto che non ci ha mai trovato d’accordo, per la verità. Nello specifico il modello si presenta molto sportivo, quasi aggressivo grazie agli accorgimenti che sono stati adottati in questo mezzo; la dimostrazione è l’adozione dei cerchi in lega leggera, il circuito frenante misto, i dischi anteriormente, ed i tamburi dietro, la chiusura centralizzata, i vetri azzurrati, l’impianto di ventilazione interno, gli specchietti di cortesia ed i sedili reclinabili, fino all’ impianto radio/CD.

    Ma c’è di più, la Barooder può anche essere scelta con particolari interni che la fanno del tutto unica e maggiormente raffinate, si guardino gli interni dove si rileva l’attenzione della Casa nell’arredare sia i sedili che il tetto, entrambi decorati da inserti pitonati.

    Tornando alle caratteristiche principali di questa microcar, ricordiamo che Barooder si presenta con la possibilità di sceglierla in due motorizzazioni, tutte e due con cambi automatici. Infatti il veicolo si può averlo a benzina, con motore Lombardini da 505 cc.

    di cilindrata in grado di erogare 20,4 cavalli di potenza e, di pari cilindrata, un motore diesel con una potenza di 5,4 cavalli.

    C’è da segnalare che la versione a benzina, che oltretutto raggiunge i 100 orari di velocità massima, può essere guidata in presenza di patente A e 16 anni di età.

    Per quanto attiene ai prezzi, siamo nell’ordine dei 14.000 euro.

    427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Codice della stradaMicrocarMondo auto
    PIÙ POPOLARI