Range Rover Hybrid passo lungo: la ibrida cresce nelle dimensioni [FOTO]

Range Rover Hybrid passo lungo: la ibrida cresce nelle dimensioni [FOTO]

Specifica per il mercato cinese, Range Rover Hybrid passo lungo arriverà anche in Italia

da in 4X4, Auto 2014, Auto di lusso, Auto Ibride, Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Land Rover, Range Rover
Ultimo aggiornamento:

    Range Rover ibrida passo lungo

    Range Rover Hybrid passo lungo, ovvero, il top di casa Land Rover per il mercato cinese. Per il business man di Pechino e Shanghai, ma non solo. Il fuoristrada (definirlo così può sembrare un’offesa per quella che è di fatto un’ammiraglia) inglese si prende lo scettro di primo prodotto ibrido diesel a sbarcare in Cina, dove arriverà nelle concessionarie a fine anno, ad alcuni mesi dall’avvio della produzione, prevista dal mese di maggio. Arriverà anche sugli altri mercati, differenziandosi essenzialmente per la conformazione degli scarichi, specifici sulla versione destinata alla Cina, in virtù di particolari norme antinquinamento.

    La richiesta di versioni allungate è particolarmente elevata in Asia e lo dimostrano anche le varianti offerte dagli altri marchi nella fascia alta del mercato, dalle berline di segmento D in su. Range Rover Hybrid mette in campo un corpo vettura più lungo di 18,6 centimetri che porta il totale a 5 metri e 20. I vantaggi sono tutti a beneficio dei passeggeri che siedono dietro, ulteriormente coccolati dall’optional del pacchetto sedili executive, in grado di reclinare lo schienale fino a 17°. Range Rover Hybrid Long Wheelbase, questa la denominazione completa, e giusto per completezza merita di essere esplicitato quel passo lungo: 3 metri e 12 centimetri, praticamente più di una Smart ForTwo tra un asse e l’altro.

    E sul versante tecnico? L’architettura ibrida diesel sfoggia un sei cilindri a V turbocompresso da 249 cavalli e 600 Nm di coppia, assistito dall’unità elettrica che contribuisce con 35 Kw ma soprattutto 170 Nm. Complessivamente si raggiungono i 340 cavalli e 700 newtonmetri di spinta, costanti tra 1500 e 3000 giri/min: come se si stesse guidando la Range V8 4.4 litri ma con consumi praticamente irrisori: 6.4 litri/100 km nel ciclo misto. Il motore elettrico è montato insieme al cambio automatico 8 marce ZF e tutte le peculiarità fuoristradistiche tipiche della nuova Range Rover – ricordiamo nata sul pianale in alluminio IQ[Al] – sono state mantenute invariate, anche la profondità di guado (90 centimetri; ndr). Il complesso motore-batterie-inverter, pesa meno di 120 kg e l’autonomia assicurata in modalità esclusivamente elettrica è piuttosto risicata: 1,6 km a velocità non superiore ai 50 orari.

    Fabiano Polimeni

    Range Rover Hybrid

    409

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Auto 2014Auto di lussoAuto IbrideAuto nuoveFuoristrada e SUVLand RoverRange Rover
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI