Range Rover ibrida nel 2013, plug-in nel 2014

Range Rover ibrida nel 2013, plug-in nel 2014

Land Rover introdurrà la versione ibrida della Range Rover nel 2013

da in Auto Ecologiche, Auto Ibride, Fuoristrada e SUV, Land Rover, Range Rover
Ultimo aggiornamento:

    land rover range rover e

    Land Rover introdurrà la versione ibrida della Range Rover nel 2013. A questa farà seguito l’edizione plug-in dell’auto, circa un anno dopo. Si tratta della prima auto ibrida della casa costruttrice inglese e la politica scelta per la sua introduzione è di tipo top-down, ovvero partire dai modelli più grandi per arrivare ai più piccoli. Come affermato ad Inside Line da John Edwards, Global Brand Director della casa costrutrice, non è in programma la produzione di propulsori ibridi diesel, né la realizzazione di un modello con motore elettrico della Range Rover Evoque.

    Il motivo della politica top-down, ha spiegato il manager, è che i modelli più grandi e potenti hanno maggiore necessità di ridurre i propri consumi ed il proprio impatto ambientale. Il modello di base per le auto ibride del marchio sarà la Range Rover che farà il suo debutto l’anno prossimo. Nel 2013 ne verrà prodotta la prima versione ibrida a benzina.

    Un anno dopo arriverà anche il modello elettrico ad autonomia estesa, in cui un piccolo motore a benzina ricaricherà le batterie durante la marcia.

    In questo modo si otterrà un’ulteriore riduzione di consumi ed emissioni di CO2, senza incidere troppo sulle distanze percorribili dall’auto. La stessa tecnologia potrebbe essere condivisa con i futuri modelli Jaguar.

    «Dobbiamo ancora stabilire come posizionare sul mercato la nostra offerta di auto ibride – ha affermato Edwards – ma è probabile che abbineremo un propulsore V6 a benzina ad un motore elettrico, così da offrire le prestazioni di un V8 con i consumi di un V6».

    328

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheAuto IbrideFuoristrada e SUVLand RoverRange Rover
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI