NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Reggio Calabria: Arcobaleno Motor Show 2010

Reggio Calabria: Arcobaleno Motor Show 2010

Reggio Calabria ospita la quinta edizione dell'Arcobaleno Motor Show, un evento motoristico di grande importanza per il meridione d'Italia

da in Mondo auto, Salone auto, Sicurezza Stradale, Tuning
Ultimo aggiornamento:

    Motor show

    Arcobaleno Motor Show è un evento motoristico che si svolge da cinque anni a questa parte nella città di Reggio Calabria. La città dei Bronzi di Riace è pronta ad accogliere, nell’Area del Tempietto, alla fine del lungomare, non lontano dalle mura greche, l’evento motoristico più importante del Meridione Italia. L’edizione 2010 si svolgerà dal 28 Maggio al 2 Giugno e, per questa quinta edizione, ci sarà un sostanziale prolungamento da quattro a sei giorni.

    Sino allo scorso anno, giunta la sera, venivano spenti i motori per lasciare spazio alla musica; adesso il programma motoristico proseguirà in notturna, contribuendo ad incrementare a dismisura la spettacolarità su pista. La location permetterà un’importante area espositiva ed un circuito che consentirà di avere un anello di circa 1000 metri su cui effettuare le esibizioni.

    La capienza farà del “circus” un vero e proprio autodromo: 6.000 persone, contemporaneamente, potranno trovare posto nelle nuove tribune montante, in tutta sicurezza, a ridosso della pista, al cui centro sarà allestito un apposito spazio per lo svolgimento di una serie di attività collaterali, sempre legate al mondo dei motori e di promozione della sicurezza stradale.

    Area Metropolitana dello Stretto che sempre più vede coinvolte Reggio e Messina. Ma una delle più ghiotte novità del 2010 sarà senza dubbio la presenza dei “Free Style motocross” ed il ricco e tanto atteso programma degli Stuntman.

    Motor show
    Le loro evoluzioni mozzafiato, le acrobazie, il coraggio di questi piloti, faranno salire l’adrenalina del pubblico presente. A tutto ciò, incorniciato da altre esibizioni di veicoli in assetto da gara, in rappresentanza di ogni categoria e campionato motoristico, va ad aggiungersi l’inedita presenza di una monoposto di F1 che farà vivere al pubblico varie fasi di un gran premio: partenze, staccate, pit-stop, etc. Da segnalare la presenza di due piloti di Formula 1: il 1° ed il 2 giugno ci sarà Vitantonio Liuzzi; il 2 giugno Giancarlo Fisichella.

    392

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoSalone autoSicurezza StradaleTuning
    PIÙ POPOLARI