Renault 8 Gordini: la regina francese dei rally festeggia 50 anni! [FOTO]

da , il

    E’ arrivato il momento di festeggiare i 50 Anni di storia ed onorata carriera della Renault 8 Gordini. Come molti di voi ricorderanno, si tratta della berlinetta francese dedita al mondo dei Rally ai quali ha portato soddisfazioni agli appassionati del marchio grazie ai successi ottenuti che in molti si sarebbero mai aspettati. La livrea era unica: carrozzeria in tonalità blu con strisce bianche, inconfondibile.

    Oggi la 8 Gordini detiene un prezzo molto elevato, specialmente se la si riesce a trovare in buone condizioni anche perché è uno di quei modelli che fa da capostipite alla storia delle vetture francesi sportive.

    Si consideri però che la Renault 8 Gordini non è puramente francese proprio per la sua preparazione studiata appositamente da Amedeo Gordini, appassionato d’auto nativo da Bologna. Dopo qualche anno già fa “sbarcare” la Renault 8 Gordini nel mondo dei rally con piloti d’eccellenza facendo da subito nascere grandi successi.

    La Renault 8 nasce da Pierre Dreyfus che delle auto ha una visione molto diversa rispetto a quella dei suoi diretti competitor. Le caratteristiche che non devono mancare per questo modello sono: una meccanica con testata in lega, freni a disco sulle quattro ruote, massimo comfort interno per quattro adulti e design moderno; ecco che nasce proprio così la berlinetta francese presentata al pubblico nell’ottobre del 1962 grazie al Salone dell’automobile di Parigi.

    Non ci è voluto molto poi però per renderla addirittura una piccola sportiva che nei rally desse “filo da torcere” alle vetture che già capitanavano le classifiche del mondiale.

    1075879 1536

    Da subito le Renault 8 Gordini si presentano al Rally di Monte-Carlo nel gennaio del 1965, anche se non fanno una splendida figura. Qualche settimana dopo già arriva il primo successo però: quello della conquista del quarto posto nella “Coppa delle Alpi” ed il primo posto nel “Giro di Corsica”. Vittoria poi anche al “Gran Premio di Macao”. Arriva, dopo tanti successi, nel 1966 una nuova versione: la seconda generazione di Renault 8 Gordini.

    Questa propone sotto al cofano un 1.3 di cilindrata forte di una potenza di 88 cavalli che porta la berlinetta ad una velocità massima di 175 chilometri orari.

    Con questa nuova serie non è più il blu l’unico colore disponibile in listino ma debuttano anche il bianco, il rosso ed il giallo, più avanti poi anche il grigio ed il verde scuro. Altra peculiarità è data dal doppio serbatoio di carburante: 38 litri di capacità quello dietro e 26 quello davanti.

    Con questo nuovo modello, Jean-Pierre Nicolas nel 1968 trionfa al Rally del Marocco e, nel gennaio del 1969, Jean-Luc Thérier vince in Gruppo 1 (Turismo di serie) associata a uno straordinario quinto posto in classifica generale nel Rally di Montecarlo.