Renault Captur RS, un render anticipa la futura versione sportiva del crossover [FOTO]

Per la Renault Captur potrebbe esserci anche una versione pepata, contraddistinta dalle lettere RS

da , il

    Renault Captur RS, render

    Al momento è solo un render, ma la Renault Captur RS c’è da scommettere andrà ben presto ad arricchire la gamma del crossover francese, pronto al debutto con tre motorizzazioni e altrettanti allestimenti.

    Non è un mistero che sulla base della Captur nascerà la futura generazione di Nissan Juke, come anche la condivisione del pianale con la Clio. Partendo da questi due elementi e sommandoli alla presenza di versioni sportive (Clio RS e Juke DIG-T 190 Hp), per arrivare al risultato di una Captur RS non manca molto.

    Monterebbe lo stesso motore turbo benzina da 1.6 litri già installato sulle parenti più o meno vicine, prevedibilmente senza toccare i vertici di potenza della Clio, ma copiando quelli della Juke, con dieci cavalli in meno rispetto ai 200 di riferimento. Il corredo tecnico passerebbe anche dal cambio robotizzato Edc 6 marce, con trazione anteriore. Congetture, nemmeno troppo infondate.

    E lo stile? E’ blogautomobile a suggerire un’idea verosimile, con tocchi mirati che esaltano la sportività di un crossover già di per sé piacevole nelle forme.

    L’anteriore potrebbe ospitare paraurti con un maggior impiego di cromature, disegnando il profilo già visto sulla Clio RS 200 Edc, incastonando sulla V al di sotto della losanga le due lettere RS. Cerchi in lega specifici e presumibilmente doppi terminali di scarico al posteriore completerebbero il look racing della Captur, vestita nella livrea Gordini dal designer “cavalino“, autore della ricostruzione grafica.

    Quando la vedremo su strada è ancora prematuro dirlo, così come i prezzi. Per avere un’idea, la Nissan Juke 1.6 DIG-T 190 hp Limited Edition si posiziona a 26.000 euro.