Renault Capture, video

Renault Capture, video
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Nel video di breve durata è possibile vedere la Renault Capture. La concept car che è stata presentata in occasione del Salone di Ginevra 2011. Questa è la dimostrazione che il prototipo presentato più di un mese fa, durante la manifestazione automobilistica elvetica, è funzionante e può scendere in strada. La Capture monta un nuovo motore 1.6 dCi con due turbine che sono in grado di erogare 160 CV e 380 Nm. Il propulsore verrà prodotto in serie in futuro e la casa automobilistica francese punterà tanto su questo in termini di mercato.

La Renault Capture, come anticipato qualche giorno fa, darà vita ad un modello di serie simile alla Nissan Juke, basato sulla stessa piattaforma. I due modelli sfrutteranno anche la base tecnica della Qashqai. Questo piccolo crossover Renault utilizzerà la componentistica usata dalla Nissan, ma per quanto riguarda il motore metterà il nuovo 1.6 a gasolio, nella variante turbo da 130 CV e in quella biturbo. La Renault Capture è stata una delle concept car più interessanti esposte al Salone di Ginevra 2011 e sarà presto lanciata come modello di serie.

Con questi modelli Renault punta ad una nuova sfida sul mercato automobilistico, quella di riempire alcuni segmenti che per anni sono stati lasciati vuoti, senza la produzione di modelli, a vantaggio ovviamente della concorrenza. Ora arriverà quindi la Capture dalla quale saranno ripresi dalle tre nuove vetture francesi in arrivo, sia lo stile che il design, tutte infatti saranno caratterizzate dal logo, dalla calandra e dalle forme fluenti che sono state messe in mostra sul prototipo.

300

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 11/04/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici