Renault Clio Seconda serie, Perchè rinunciarvi

Renault Clio Seconda serie, Perchè rinunciarvi
da in Auto nuove, Renault, Renault Clio
Ultimo aggiornamento:

    Renault Clio Seconda Serie

    La Renault Clio ha partecipato a mutare, in meglio, i destini della Casa francese, fin dal suo esordio; la nuova versione, continua in questo processo, ma la seconda serie non è per niente male, essendo attuale e moderna anch’essa, anzi, acquistarla potrebbe essere anche conveniente.

    Il confort e la cura dei dettagli negli interni è il primo caposaldo di quest’auto, soprattutto se pensiamo che parliamo di un’auto nata nel 2001, anche se poi oggetto di restyling nel 2004.

    Buona la dotazione di serie e la ricchezza di accessori, ottimo lo spazio interno e adeguato quello del bagagliaio; Clio, oltretutto, è valida anche in tema di propulsori, a cominciare dal 1.200 cc, benzina a 8 o 16 valvole da 58 o 75 cavalli di potenza, così come, risponde ad ogni aspettativa anche il 1.500 Dci da 65 cavalli di potenza, ad alte prestazioni e consumi adeguati, peccato non possegga il filtro antiparticolato.

    Due gli allestimenti: Storia e Dynamic. I prezzi sono vantaggiosi e, oltretutto, suscettibili di ulteriori sconti da parte del concessionario, vista l’uscita del nuovo modello, già su strada.

    Si parte da 10.900 euro per la 1.200 cc Storia, 3 porte,11.600, invece, per la 5 porte, 13.000 per la Dci 3 porte e 14.000 per la 5, la Dynamic invece parte da 12.000 euro fino a quasi 15.000 per la 1.500 Dci 5 porte; insomma, davvero convenienti!

    246

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveRenaultRenault Clio
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI