Renault Italia e Federazione Italiana Rugby unite per la vittoria

Renault Italia diventa uno dei principali sponsor della Nazionale italiana di Rugby, e seguirà gli azzurri nel corso di tutto il RBS 6 Nazioni. Il Marchio francese ha anche realizzato un contest per gli appassionati della palla ovale, per vincere un giorno con gli azzurri.

da , il

    Renault Italia e Nazionale italiana Rugby

    Nella straordinaria cornice dello Stadio Olimpico di Roma che ha accolto la prima sfida del Sei Nazioni di rugby tra Italia e Galles (persa dagli azzurri 33-7), sabato 4 febbraio è stata celebrata questa nuova unione tra la F.I.R. (Fedarazione Italiana Rugby) e il Marchio automobilistico Renault. L’industria francese diventa così uno dei main sponsor degli azzurri della palla ovale, e per l’occasione il Presidente della Federazione Italiana Rugby, Alfredo Gavazzi, e il Direttore Generale di Renault Italia Bernard Chrétien hanno siglato il contratto di partnership. Come sottolineato dalla parole di Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione & Immagine Renault Italia, questa unione nasce anche perché Renault da sempre è legata al mondo dello sport, sia automobilistico come la Formula 1, la Formula E, la pista o il rally che non. Il Rugby è lo sport che incarna più di ogni altro i valori della passione, dell’impegno, dello spirito di squadra, della condivisione e della tenacia nel raggiungimento di traguardi importanti. Valori che sono alla base del lavoro che vede insieme in campo quotidianamente Renault Italia e la sua Rete.

    Renault organizza un contest per gli appassionati di Rugby

    renault nazionale rugby 3

    Renault accompagnerà, pertanto, la Nazionale Italiana di Rugby, anche nelle sfide che compongono il prestigioso RBS 6 Nazioni, il più importante torneo internazionale di rugby a 15 dell’Emisfero Nord, a cui, dal 2000, partecipa anche l’Italia. «Lo spirito di squadra, l’etica del lavoro e la passione per il proprio lavoro sono tutti tratti caratterizzanti del nostro movimento e del nostro approccio all’organizzazione ed alla pratica del rugby in Italia. Sono gli stessi valori che guidano Renault, una delle Case automobilistiche leader in Europa e nel mondo: siamo felici di legarci ad un partner che così tanto ha in comune con il nostro modo di vivere il nostro sport. Insieme a Renault siamo già al lavoro su una campagna di comunicazione che coinvolgerà il CT O’Shea ed i nostri Azzurri nelle prossime settimane e che saprà veicolare con grande efficacia la condivisione valoriale alla base del nostro rapporto» ha dichiarato il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi.

    A corredo della sponsorship sarà sviluppata, insieme agli Azzurri, una campagna di comunicazione strutturata, che avrà inizio con un contest online dal titolo “Il 16° Uomo”: i vincitori, infatti, potranno vivere una giornata come se fossero un vero giocatore della Nazionale!

    Iscrivendosi sul sito www.passionforugby.renault.it, a partire dal 20 febbraio e fino all’8 marzo, gli utenti potranno rispondere ad una domanda che testerà la loro conoscenza del mondo del rugby e, in particolare, della Nazionale Italiana. Tra tutti coloro che avranno risposto correttamente, saranno estratti a sorte 3 fortunati che vinceranno 2 biglietti in Tribuna per assistere al match dell’RBS 6Nazioni Italia-Francia (11 marzo) ed un pranzo in compagnia degli Azzurri il giorno precedente il match.