NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Renault Megane Grand Coupé 2017: prezzo, scheda tecnica e prova su strada [FOTO]

Renault Megane Grand Coupé 2017: prezzo, scheda tecnica e prova su strada [FOTO]

Abbiamo provato su strada la nuova berlina di Renault: come va nel nostro test drive la nuova Renault Megane Grand Coupé?

    Nuova prova su strada per AllaGuida.it: Renault Megane Grand Coupé 2017. In questa occasione abbiamo messo alla frusta quella che è una nuova proposta del brand francese Renault, che si lancia in un segmento con pochi competitors e che, a detta stessa dell’azienda, puntano a scardinare i clienti di Opel Astra e Skoda Octavia: la nuova Renault Megane Grande Coupé. Vediamo come si è comportata nel nostro test drive, corredata da prezzi, scheda tecnica, dimensioni, prestazioni e motori.

    Renault Megane Grand Coupé di profilo

    Vediamo come è fatta la nuova Renault Megane Grand Coupé. Qui non si tratta di prendere una semplice Renault Megane e di piazzarle 23 cm in più di sbalzo posteriore, ma il progetto è stato rivisto per cercare di puntare ad una clientela più esigente, perchè vendere delle berline in Italia, soprattutto lunghe 4,63 metri, non è esattamente un’operazione facile. Quindi l’archetettura di base è la stessa sulla quale sono state pensate la Renault Talisman e la Renault Espace. Il design è marcatamente Renault, con una grande losanga all’anteriore che svetta su tutta la linea del frontale, immersa in una calandra a listelli orizzontali. Tutta la parte anteriore è però caratterizzata dalla forma a C delle luci di posizione, bianche, che cercano di far dire da lontano “ah, quella è una Renault”, così come molto particolari sono i gruppi ottici posteriori che quasi si baciano da lato a lato. Fa tutto parte di un progetto di personalizzazione estetica che ha promosso Renault negli ultimi tempi, per vantare una propria identità sul mercato. Ad ogni modo è però il terzo volume al posteriore, dopo le porte di accesso alla seconda fila, che richiama l’attenzione. Non è stato messo lì per caso ma è stato raccordato con la linea discendente e morbida del tetto, che vuole simulare quella di una coupé vera e propria ma senza inglobare al suo interno la scomodità di quel genere di auto. Cofano piatto e muscoli in risalto caratterizzano tutta questa sorta di “aggiunta” che c’è stata, anche perchè i passaruota posteriori sono stati volutamente marcati dai designer.

    Renault Megane Grand Coupé plancia e interni

    Il grande problema di una coupé è che al posteriore le persone alte non sono esattamente ben accette, questo senza contare che generalmente devono anche accedere dalle due porte anteriori. Sulla nuova Renault Megane Grand Coupé questa scomodità è stata completamente bypassata con l’aggiunta delle porte posteriori e con uno spazio in altezza notevole, ma d’altronde è proprio la parola “spazio” il fattore vincente di questo modello. Anche chi siede avanti riesce a posizionarsi bene sui sedili, che per inciso sono di ottima fattura ed hanno un rivestimento qualitativamente valido al tatto, così come a muovere braccia e gambe senza problemi di sorta. Chi è al posto di guida deve cercare al meglio la posizione di guida con i vari settaggi del sedile, ma una volta trovata (a patto che sappia farlo…) tutto è sotto controllo, dalla strumentazione digitale con display che segnala tutte le infotmazioni fino al tabler del sistema R-Link 2 piazzato al centro della plancia, nel suo solito sviluppo verticale. Come sempre i comandi del climatizzatore, almeno in parte, sono diventati digitali e c’è il menù apposito da scegliere sul display: non sono il massimo della praticità mentre si guida, lo dobbiamo ammettere. Intanto ci pensano le luci colorate sparse un po’ ovunque a rilassarci, comodità dei sedili a parte, con delle tonalità che creano ambienti differenti e direttamente collegati al mood di chi guida, poichè cambiano colore in base alla selezione del Multi-Sense e caricano con colori vivaci anche l’estro dei passeggeri.

    Renault Megane Grand Coupé cambio manuale

    Di fatto c’è poi bisogno di provarla su strada questa Renault Megane Grand Coupé, dopo averla apprezzata in ogni particolare in modo puramente statico, così spingiamo il pulsante Start alla destra del volante e diamo vita al propulsore 1.6 litri diesel da 130 cavalli. La leggera frizione ci lascia partire immediatamente e quasi con una certa sorpresa, poichè avremmo immaginato una consistenza più corposa e che desse una sensibilità maggiore, ma il diesel scatta subito senza remore. Snocciolando le marce del cambio manuale dalla prima alla sesta – di riposo – si nota come la spinta arrivi una volta oltrepassati i 1.600 giri, con una buona accelerazione che dichiara sufficienti i 130 cavalli su questo genere di vettura. In un certo senso gli amanti del genere dovranno farseli bastare, perchè non sono previste versioni più potenti nè tantomeno una GT o RS, ma c’è da sottolineare che non fanno rimpiangere motori più prestazionali, soprattutto perchè permette di viaggiare in tutta tranquillità e di fare sorpassi quando serve. Peccato giusto per il rumore del propulsore, perchè l’abitacolo è ben isolato dall’ambiente esterno ma quando l’1.6 litri gira alto si fa sentire in modo chiaro e forte. Il Multi-Sense è il tastino magico che controlla la risposta del motore così come degli altri apparati dell’auto, lucine a parte di cui già abbiamo parlato prima: i settaggi sono i canonici cinque, come visto già sulle ultime Renault. Comfort è fatto per viaggiare in totale relax e con un buon cuscinetto che separa i passeggeri delle insidie dell’asfalto (diverso il discorso per asperità più importanti, che comunque si sentono), mentre Eco taglia potenza al motore per salvaguardare i consumi. Tralasciando le impostazioni Neutral e Perso, per una risposta media ed un settaggio che si può personalizzare a piacimento, è sicuramente Sport il più interessante, anche per l’auto ti suggerisce di alzare un po’ il ritmo. Il motore diventa più corposo e l’assetto più preciso, nei limiti del possibile perchè è sempre una berlina a trazione anteriore senza velleità sportive particolari, ma il confort non è minato in via indissolubile. Potremmo quasi pensare di utilizzarla per le strade di tutti i giorni…

    renault megane grand coupe prezzi

    Gli unici due allestimenti pensati per la Renaut Megane Grand Coupè sono Zen e Intens, ovvero le due declinazioni più complete previste dal brand. Sul piano dei motori, invece, le opzioni sono tra un motore benzina e due diesel: il primo è un TCe da 130 cavalli in combinazione solo con cambio automatico EDC, mentre i due diesel sono un 1.5 litri da 110 cavalli ed un 1.6 litri da 130 (quest’ultimo solo con cambio manuale). Prezzi allestimento ZEN: Renault Megane Grand Coupè ZEN Energy TCe 130 EDC: 24.450 euro Renault Megane Grand Coupè ZEN Energy dCi 110: 23.550 euro Renault Megane Grand Coupè ZEN Energy dCi 110 EDC: 25.150 euro Renault Megane Grand Coupè ZEN Energy dCi 130 24.800 euro Prezzi allestimento INTENS: Renault Megane Grand Coupè INTENS Energy TCe 130 EDC: 26.150 euro Renault Megane Grand Coupè INTENS Energy dCi 110: 25.250 euro Renault Megane Grand Coupè INTENS Energy dCi 110 EDC: 26.850 euro Renault Megane Grand Coupè INTENS Energy dCi 130: 26.500 euro

    1312

    ARTICOLI CORRELATI