Renault Neptun: la concept nata dal fragore di un’onda

da , il

    Renault Neptun: la concept nata dal fragore di un’onda

    Spazio alla fantasia dei singoli designer che danno libero sfogo alla loro creatività, come fatto, recentemente, da Dragos Pop, il disegnatore rumeno con la Renault Neptun Concept.

    Parliamo di una coupè esagerata, realizzata fin?adesso, soltanto al computer, utilizzando diversi programmi di grafica tridimensionale, domani?. chissà. Intanto parliamo di una due porte lussuosa le cui linee fluenti, dinamiche e prosperose, sembrano ondeggiare sotto la spinta del moto ondoso in aumento e della conseguente breccia marina.

    Del resto, anche così si spiega il ricorso al nome, Neptun, ovvero, un?auto come generata da un?onda marina che attrae, per la sua bellezza ma che spaventa per la sua prorompenza e per l?innata paura che il semplice fragore del mare, a volte incute, soprattutto se avvolto nelle tenebre e, Neptune, è di colore nero, come a sottolineare l?oscurità degli abissi profondi.

    Esistono conpetitors anche per questa vettura? Secondo il suo progettista si, McLaren-Mercedes SLR e Aston Martin Vanquish, ne sarebbero l?esempio lampante.