NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Renault: nuovo test center in Romania

Renault: nuovo test center in Romania

Renault ha inaugurato oggi il Titu Technical Center, centro di test per vetture complete e componenti legate alla piattaforma B0, utilizzata per la Dacia Logan

da in Dacia, Dacia Logan, Mondo auto, Renault
Ultimo aggiornamento:

    Dacia Logan

    La casa costruttrice francese Renault ha da tempo allargato il proprio campo di interesse alla Romania, con l’acquisizione della casa costruttrice Dacia. In una cerimonia che si è tenuta questa mattina l’azienda ha inaugurato un nuovo impianto, alla presenza del presidente rumeno Traian Basescu e del capo delle operazioni Renault Patrick Pelata. Il Titu Technical Center lavorerà insieme agli altri test center del marchio in Francia, ad Aubevoye e Lardy, e sarà utilizzato per le prove di veicoli e motori legati alla piattaforma B0, utilizzata per la Dacia Logan.

    Dopo l’apertura del centro di innovazione di Lardy a giugno, Renault ha così aperto un altro importante impianto tecnico. Il sito di 330 ettari si trova a metà strada tra la fabbrica Dacia a Pitesti e il centro ingegneristico Renault Technologie Roumanie (RTR) di Bucarest. Il nuovo Titu Center funzionerà come parte integrante proprio dell’RTR.

    L’impianto ha 100 linee di test per veicoli completi e per le varie componenti.

    Queste possono simulare condizioni estreme, mettendo alla prova le vetture in situazioni di freddo, caldo, pioggia e altre possibili difficoltà che possono essere incontrate durante il periodo di vita delle auto. Ci sono poi piste per un totale di 32 km, necessarie per verificare il comportamento dei veicoli in strada.

    Tra queste ci sono un circuito di velocità, tratti stradali dissestati e zone per verificare la resistenza del pianale agli urti. Nel complesso, il nuovo sito industriale rispetta gli standard europei per il rispetto ambientale, e dovrebbe ricevere la certificazione ISO-14001 nel corso del primo anno di operazioni. Il primo team è arrivato a giugno, e la forza lavoro raggiungerà i 300 dipendenti entro la fine dell’anno.

    341

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DaciaDacia LoganMondo autoRenault
    PIÙ POPOLARI