Motor Show Bologna 2016

Renault Scenic XMOD: prova su strada, prezzi e dimensioni [FOTO e VIDEO]

Renault Scenic XMOD: prova su strada, prezzi e dimensioni [FOTO e VIDEO]
da in Auto 2015, Monovolume, Prove auto su strada, Renault, Renault Scenic
Ultimo aggiornamento: Martedì 30/08/2016 10:45

    Prova su strada Renault Scenic XMOD

    Prova su strada Renault Scenic XMOD 1.5 dCI: con il dilagare dei crossover, le monovolume compatte hanno vita dura. Tanta sostanza, consumi bassi e spazio in quantità sulla francese. Nell’ostinata voglia di crossover a tutti i costi, le intelligenti (e interessanti) monovolume compatte sono sempre meno e soffrono la concorrenza. Peccato, perché prodotti come la Renault Scenic XMOD hanno tanto da regalare, a partire da un’abitabilità interna generosa, consumi molto bassi e capacità (nonché facilità) di carico quasi impareggiabili. La gamma Scenic affianca agli allestimenti tradizionali la XMOD del nostro test, che si propone anche nella variante Cross, tanto per confermare come qualunque modello sia costretto a offrire qualche accento da off-road qua e là. MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    Lo stile

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    Nello specifico della Cross, giusto per completezza di informazione, si ha un controllo della trazione particolarmente raffinato, per muoversi bene anche sugli sterrati più semplici e dalla bassa aderenza. Ma torniamo alla “nostra” Renault Scenic XMOD Limited, dal design sobrio e tutto sommato piacevole, fatto di tratti morbidi e linee affusolate, specialmente quelle che disegnano il frontale, con i gruppi ottici quasi a gemma, una calandra in bella mostra e il paraurti con profili in plastica grigia sagomati per regalare una parvenza di aggressività, inglobando tra l’altro anche le luci diurne a led. L’attenzione alla funzionalità detta le forme del posteriore, con un ampio portellone dalla soglia di carico molto bassa e una regolarità d’accesso che è quanto di meglio può offrire un monovolume. Chi cerca prodotti dal taglio più vivace ed emozionale, guarderà ad altro, ma ragionando di equilibrio tra stile e funzione, è difficile fare degli appunti alla Renault Scenic XMOD. MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    Dimensioni e bagagliaio
    Dimensioni di Renault Scenic XMOD

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016 Le dimensioni di Renault Scenic sono quelle di una qualsiasi berlina compatta, almeno leggendo le misure in lunghezza. Quattro metri e 37 centimetri, di cui 2 metri e 70 centimetri a favore del passo. In altezza si toccano i 164 centimetri, mentre la larghezza è di 1 metro e 85 centimetri. Bagagliaio di Renault Scenic XMOD Come stiano comodi a bordo cinque adulti lo approfondiremo più tardi, per il momento un occhio lo diamo al bagagliaio della Renault Scenic XMOD. Il portellone dà accesso a un vano da 565 litri in configurazione normale, con i tre sedili posteriori in posizione (frazionabili e rimovibili secondo lo schema 1/3 – 1/3 – 1/3), mentre sfruttando fino ai due sedili anteriori e caricando al tetto si hanno 1870 litri. Piace la soglia di carico bassa, ma va segnalata la presenza di un gradino, in corrispondenza della battuta inferiore del portellone stesso: non è tutto perfettamente allineato. MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    interni della renault scenic xmod

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016 Parliamo degli interni della Renault Scenic XMOD. La plancia presenta nella parte centrale lo schermo per le info di guida e a il navigatore. Anche il cruscotto della velocità è spostato verso il centro, mentre guardando verso il basso abbiamo i comandi dell’audio, condizionatore e pulsante d’accensione. Nel tunnel in mezzo ai due sedili anteriori abbiamo il cambio, freno a mano e il solito joystick per controllare navigatore, radio e molto altro, come il consumo medio, quello istantaneo, l’autonomia rimanente, la distanza percorsa, la velocità media, l’impostazione del cruise control e la pressioni dei pneumatici. Il tutto comunque ne abbiamo già ampiamente parlato nella prova su strada della versione cross. sedili posteriori della renault scenic xmod Sedili veramente molto comodi: offronto grande comfort a tutti i passeggeri, sono dotati di importanti poggiiatesta. La posizione di guida è simile a quella di una berlina, con il volante che si mantiene praticamente in verticale. Naturalmente sono regolabil. Il divano posteriore presenta tre sedili separati dando l’impressione di ampio spazio: nell’auto ci si sta in cinque senza grossi problemi. Il bracciolo centrale offre due pratici vani portaoggetti, ma ha il difetto di scorrere avanti e indietro con troppa faclità. Altri vani si trovano sotto ai piedi dei passeggeri posteriori. MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    Motorizzazioni
    Motori di Renault Scenic XMOD

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016 La prova su strada è stata condotta sulla Renault Scenic XMOD Limited con motore da 1.5 litri turbodiesel dCI 110 cavalli, uno dei due step previsti sulla XMOD con questa cubatura. Da segnalare che il 110 cavalli ha lo start&stop di serie (così come il turbo benzina Tce e l’1.6 dCi) o a richiesta, mentre ne sono sprovvisti l’aspirato 1.6 e l’1.5 dCi 95 cavalli. E’ unità celebre per i consumi irrisori e nella versione con 110 cavalli riesce a regalare anche prestazioni soddisfacenti per una mobilità a medio-lungo raggio, visti i 180 km/h di velocità massima e l’accelerazione da zero a cento da 12″3; non esorbitante in rapporto alla cilindrata il valore di coppia, 240 Nm a 1750 giri/minuto, da gestire attraverso un cambio manuale 6 marce. Nel dettaglio, le motorizzazioni di Renault Scenic XMOD sono: - 1.2 Tce 130cv S&S, 205 Nm@2000 giri/min; cambio 6 marce man.; 190 km/h velocità max, 0-100: 11″4; consumo misto: 6,2 lt/100 km - 1.6 110cv, 151 Nm@4250 giri/min; cambio 6 marce man.; 185 km/h velocità max, 0-100: 11″7; consumo misto: 7,4 lt/100 km - 1.5 dCi 95cv, 240 Nm@1750 giri/min; cambio 6 marce man.; 170 km/h velocità max, 0-100: 13″5; consumo misto: 4,5 lt/100 km - 1.5 dCi 110cv con o senza S&S, 240 Nm@1750 giri/min; cambio 6 marce man.; 180 km/h velocità max, 0-100: 12″3; consumo misto: 4,9 lt/100 km - 1.6 dCi 130cv S&S, 320 Nm@1750 giri/min; cambio 6 marce man.; 195 km/h velocità max, 0-100: 10″3; consumo misto: 4,4 lt/100 km MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    prova su strada di renault scenic xmod

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016 E’ tempo di salire a bordo della nostra Renault Scenic XMOD per la nostra prova su stradal- del motore 1,5 dCi. Usiamo il solito “telecomandino” di casa Renault, lo infiliamo nell’apposito spazio, schiacciamo il bottone e partiamo. Come detto, la comodità dei sedili si fa sentire: è bello “farsi trasportare” dalla Scenic, il motore non si sente quasi per nulla a basse velocità mentre sul solito schermo viene segnalato ogni volta che si deve cambiare marcia in modo da ottimizzare i consumi. Per avere un po’ di verve bisogna premere sull’acceleratore e il propulsore fa sentire tutti i suoi 110 cavalli, dimostrandosi comunque prestazionale ogni volta che viene chiamato in causa. Autostrade, ma anche strade cittadine sembrano tapis roulant per quanto assorbe le asperità: le sospensioni non fanno arrivare nulla ai passeggeri, aumentando ancora di più la comodità. Molto facile da guidare questa Renault, il cambio presenta innesti precisi anche se un po’ lunghi, mentre ci saremmo aspettati maggiore prontezza dall’impianto frenante. 4,5 l/100 Km nel ciclo misto sono un gran bell’andare per quanto riguarda i consumi, segno che la Renault Scenic non è certo una vettura creata per scattare dal semaforo, ma per i viaggi lunghi e comodi, magari con la famiglia. MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    Listino prezzi e allestimenti

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016 L’allestimento in prova di Renault Scenic XMOD è il Limited, intermedio nell’offerta del marchio, tra il Wave e l’Energy. Si caratterizza per la presenza di serie del volante in pelle, della leva del cambio nello stesso rivestimento, per il climatizzatore automatico bizona, i sensori di luminosità e per la pioggia, il freno a mano automatico, le barre sul tetto satinate, gli alzavetri posteriori elettrici, accompagnati dalle bocchette di aerazione sui montanti centrali, i sensori di parcheggio posteriori, l’ESC, l’assistenza alla frenata d’emergenza, quella per la partenza in salita, il cruise control con limitatore di velocità, i cerchi in lega da 16 pollici, la radio con lettore mp3, presa usb e connettività bluetooth e la chiave d’accensione a card. Tra gli optional, invece, il sistema R-Link, presente sull’auto in test, con tanto di navigatore satellitare. Un extra da 850 euro. Il listino prezzi della Scenic XMOD è il seguente: - 1.2 Tce 130 cv S&S Energy: 25.650 euro - 1.6 110 cv Wave: 21.100 euro - 1.6 110 cv Limited: 21.100 euro - 1.5 dCi 95 cv Wave: 22.400 euro - 1.5 dCi 95 cv Limited: 22.700 euro - 1.5 dCi 110 cv Wave: 23.400 euro - 1.5 dCi 110 cv Limited: 23.700 euro - 1.5 dCi 110 cv S&S Wave: 23.700 euro - 1.5 dCi 110 cv S&S Limited: 24.000 euro <- Versione in prova - 1.5 dCi 110 cv S&S Energy: 26.350 euro - 1.6 dCi 130 cv S&S Energy: 27.800 euro MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    Renault Scenic X-Mod, prova su strada

    MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016 MODELLO NON PIU’ IN LISTINO DA SETTEMBRE 2016

    1725

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI