Renault Zoe 2017: prezzo, autonomia e opinioni dell’auto elettrica [FOTO]

Grazie alla nuova batteria dalla capacità quasi raddoppiata, la Renault Zoe 2017 può raggiungere percorrenze notevoli per le auto elettriche attuali. Vediamo autonomia, opinioni e prezzi della nuovissima vettura elettrica della casa francese della Losanga.

da , il

    La Renault Zoe 2017 entra in listino affrontando uno dei maggiori problemi delle auto elettriche, l’autonomia, puntando sulla nuova batteria che le consente di raggiungere una percorrenza con un “pieno” di elettricità di 400 Km nei test di omologazione Nedc. Non solo: come dichiarato dalla stessa casa, l’autonomia reale di Renault Zoe arriva a 300 Km in condizioni d’uso quotidiane. In una recente conferenza stampa a Parma, Renault Italia ha voluto esprimere con forza il suo punto di vista sulla questione, sfidando il pensiero generale che rimarca le difficoltà di sempre: infrastruttura di ricarica largamente insufficiente e batterie che non consentono di uscire con tranquillità dai percorsi strettamente urbani. Il costruttore francese non ci sta e rivendica per l’ultima Renault Zoe autonomia al miglior livello sul mercato delle auto elettriche per il grande pubblico (Tesla non è un’auto per il grande pubblico, dati i prezzi da supercar). Il merito di questa autonomia prolungata della nuova Renault Zoe va alla batteria Z.E. 40, più capace senza aggravare troppo il peso, come vedremo fra poco.

    Renault Italia ha voluto confutare anche l’altro grosso limite delle auto elettriche: i tempi di ricarica eccessivamente lunghi. Il nuovo caricatore chiamato Caméléon permette alla Zoe di adattarsi più rapidamente a tutte le stazioni di ricarica a corrente alternata. Nelle migliori condizioni, con le colonnine adatte, permette di accumulare in 30 minuti energia sufficiente per percorrere da 80 a 120 Km reali. Tuttavia non viene nascosto il ritardo dell’Italia nell’abbracciare l’auto elettrica con annesso sviluppo dell’infrastruttura. La quota di mercato dei veicoli elettrici nel 2016 è stata dello 0,1%, 1.868 unità, la quasi totalità da parte di enti pubblici e grandi aziende. La media europea è dello 0,6%, non precisamente un boom: la sola nazione europea in cui c’è una penetrazione forte è la Norvegia, 12,6%, grazie a fortissimi incentivi all’acquisto e agevolazioni fiscali.

    RENAULT ZOE 2017: AUTONOMIA E BATTERIA

    Vediamo l’autonomia e la nuova batteria della Renault Zoe. Rispetto alla precedente è più pesante di 22 Kg ma ha quasi raddoppiato la sua capacità, passata da 22 a 41 kWh. Questo risultato è stato ottenuto limitando anche l’aumento della superficie attiva, solo il 10% in più. Merito principalmente di un migliore sfruttamento dello spazio grazie ad una migliorata chimica delle celle e ad una aumentata quantità di materia attiva nelle celle. Tutto ciò senza modificare le prestazioni del veicminuendone affidabilità e sicurezza d’uso.

    Veniamo al motore elettrico della Renault Zoe. Esistono due versioni. Quello siglato R90 è disponibile anche sulla Zoe precedente con batteria da 22 kWh. Ha una potenza di 68 kW, pari a 92 cavalli, e una coppia di 225 Newton metri. C’è poi il motore Q90, leggermente meno potente, 65kW/88 cavalli, 220 Nm di coppia. La velocità massima è sempre di 135 Km/h, accelerazione 0-100 in 13,2 secondi. La trasmissione, come in tutti i motori elettrici, è a rapporto unico.

    Arriviamo ai tempi di ricarica per la Renault Zoe con batteria da 41 kW e motore R90. La ricarica completa su una normale presa domestica da 10 ampère avviene in 25 ore. Su wall box da 3,7 kW servono 15 ore, che scendono a 7 ore e 25 con 7,4 kW, poi 4 ore 30 per 11 kW e 2 ore e 40 se la wall box ha 22 kW. Su una colonnina trifase da 43 kW la ricarica all’80% avviene in 1 ora e 40 minuti; come detto, in 30 minuti si accumula energia sufficiente per almeno 80 Km. Tuttavia queste colonnine sono abbastanza comuni in Europa, piuttosto rare in Italia.

    Chiudiamo l’elenco delle caratteristiche di Renault Zoe con dimensioni e peso. La Renault Zoe ha una carrozzeria berlina a due volumi di segmento B; è lunga 4.084 mm, ha un passo di 2.588 mm, larghezza 1.945 mm (con specchietti), altezza 1.562 mm. Il bagagliaio ha un volume di carico da 338 a 1.225 litri. La massa in ordine di marcia è di 1.480 Kg.

    RENAULT ZOE 2017, PREZZI: LA BATTERIA E’ ANCHE A NOLEGGIO

    La Renault Zoe 2017 è offerta in tre allestimenti. Fra i principali equipaggiamenti di Life troviamo il climatizzatore automatico, luci diurne a Led, pilotaggio a distanza della ricarica e del precondizionamento, navigatore Carminat TomTom, radio con bluetooth, tablet 7 pollici touchscreen, alert sonoro per i pedoni (le auto elettriche sono silenziose). L’allestimento Intens aggiunge, fra l’altro, apertura e avviamento keyless, audio Arkamys, cerchi in lega da 16 pollici, retrovisori elettrici. L’allestimento Bose aggiunge ulteriormente l’impianto audio Bose con radio DAB, retrocamera, sedili in pelle e sensore anti-tossicità dell’aria con ionizzatore.

    Infine i prezzi di listino. La Renault Zoe con batteria a noleggio da 22 kWh costa 22.750 euro, se acquistata 30.750; l’allestimento è unico e corrisponde a Life. Con batteria da 41 kWh a noleggio i prezzi sono di 25.250 euro per l’allestimento Life, 27.050 per Intens e 29.850 euro per Bose. Con batteria di proprietà i prezzi sono rispettivamente di 33.250, 35.050 e 37.850 euro. Tutti questi sono i prezzi per il motore R90. Se si sceglie il motore Q90 si devono aggiungere 700 euro Iva inclusa ad ogni versione corrispondente. Infine, come promozione, la wall box è offerta gratuitamente da Renault Italia.