Concept Car Renault Zoe z.e.: per vivere meglio

la concept car renault zoe z

da , il

    Concept Car Renault Zoe z.e.: per vivere meglio

    Renault e L’Oréal presentano la concept car Renault Zoe Z.E., vettura zero-emissioni che dovrebbe essere commercializzata a partire dal 2012.

    Sorpresi della collaborazione tra due settori così diversi? Non per altro questa concept car è una vettura unica al mondo.

    Renault Zoe Z.E. unisce l’esperienza della Biotherm – sottomarca di L’Orèal – nel settore del benessere al Know how automobilistico di Renault. La nuova Zoe Z.E è una vettura pulita sia dentro che fuori. Vediamone le caratteristiche principali. Il tetto è creato per ottimizzare l’atmosfera e la temperatura all’interno dell’abitacolo, proteggendo dal calore, dall’umidità e dal freddo; è tappezzato di cellule fotovoltaiche, che recuperano energia con la luce del sole.

    Anche il climatizzatore è pensato per il benessere fisico dei passeggeri, e regola l’aria emessa in modo da evitare l’inridimento della pelle. Gli stessi bocchettoni, inoltre, proteggeranno i passeggeri dall’inquinamento esterno, immettendo nell’abitacolo aria accuratamente filtrata. La Renault Zoe Z.E. strizza l’occhio anche al benessere psichico dell’automobilista. Se dovesse avere fretta di mettersi in marcia, c’è una preoccupazione in meno per lui: attraverso la ricarica rapida di 20 minuti può evitare di lasciare l’auto elettrica in garage per più di quattro ore, i tempi della ricarica standard.

    Con il sitema Quickdrop, poi, la ricarica si fa in un battito di ciglia; solo tre minuti nelle apposite stazioni autorizzate. E, infine, segnaliamo l’aspetto più curioso: la diffusione degli aromi attivi. Si tratta di uno speciale ciclo quotidiano di aroma-terapia, studiato per condizionare in positivo l’umore dell’automobilista: al mattino sarà energizzante, la sera rilassante; mentre per la guida notturna si aziona un apposito aroma studiato per acuire i riflessi alla guida.