Retromobile 2010, dal 22 al 31 gennaio

Retromobile 2010, dal 22 al 31 gennaio

Al Salon Retromobile 2010 sono esposte auto vecchie e nuove, modellini e pezzi di ricambio

da in Auto d'epoca, Curiosità Auto, Mondo auto, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Retromobile 2010

    Si sta svolgendo in questi giorni a Parigi Retromobile 2010, la 35esima edizione della rassegna motoristica dedicata ai modelli storici. Ma in vetrina non c’è solo il passato; le case francesi ne hanno approfittato per rubare la scena con i loro nuovi modelli. Spazio anche per le concept car e per le iniziative collaterali. Peugeot ne approfitta per festeggiare i suoi 200 anni, mentre collezionisti, ricambisti e saltimbanchi aprono i loro banchi pieni di merce legata al motorismo storico.

    Retromobile ha ospitato anche le case d’asta, che hanno tenuto banco nella giornata di ieri. Una delle più importanti a livello internazionale, Bonhams, ha esposto tra le altre cose anche la leggendaria Bugatti Type 22 Brescia, l’auto che venne ripescata dal fondo del Lago Maggiore.

    Un lato è quasi riconoscibile, l’altro è completamente divorato dall’azione dell’acqua salmastra. La base d’asta è di 45.000 euro (anche se le prime notizie sparavano molto più in alto).

    Come abbiamo accennato, non mancano gli accessori e i pezzi di ricambio (30 e 31 gennaio), che non si fermano alla categoria delle auto storiche: tram, bus, carrozze, biciclette e altri mezzi di trasporto che hanno fatto la storia del ’900. Una sezione è dedicata poi ai modellini, dai più piccoli in scala 1/43 a quelli più grandi.

    Le case non hanno perso l’occasione per presentare i loro nuovi modelli, oltre a rimembrare i fasti del passato. Tra auto storiche e nuove contiamo i marchi più disparati: Alfa Romeo, Cadillac, Ferrari, Ford, Jaguar, Rolls Royce, Porsche, Mazda e tanti altri.

    Foto tratta da Le Monde

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto d'epocaCuriosità AutoMondo autoSalone auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI