Richiami auto: 416 Volvo con navigatore Garmin Nuvi

Una serie di modelli 2000-2010 della Volvo sono stati richiamati per via di un difetto riscontrato su uno dei loro optional, il navigatore satellitare Garmin Nuvi

da , il

    volvo xc70 2008

    Volvo ha annunciato un provvedimento di richiamo per 416 delle sue auto dotate di navigatore satellitare Garmin Nuvi. Il problema all’origine della misura preventiva è dovuto ad un difetto del dispositivo che, a causa del surriscaldamento delle batterie, potrebbe addirittura prendere fuoco spontaneamente. Il richiamo auto in questione, ratificato dall’Ente americano per la sicurezza stradale (NHTSA), è in vigore già in questi giorni. I navigatori coinvolti sono i Garmin Nuvi 760 e 765. Ulteriori informazioni possono essere ottenute dal sito dell’azienda.

    Le auto Volvo coinvolte nel richiamo sono i modelli 2007-2010 della Volvo C30, 2006-2010 della Volvo C70, 2004-2010 della Volvo S40, 2001-2009 della Volvo S60, 2000-2010 della Volvo S80, 2005-2010 della Volvo V50, 2001-2010 della Volvo V70, 2001-2010 della Volvo XC70 e 2003-2010 della Volvo XC90. Questi veicoli hanno il Garmin Nuvi perché è stato venduto come optional dalle concessionarie del marchio.

    «Le batterie su queste unità potrebbero surriscaldarsi – ha dichiarato l’NHTSA nel riassumere il problema alla base del provvedimento di richiamo auto – Una batteria surriscaldata potrebbe causare un incendio». A sua volta la casa costruttrice svedese ha avvisato i clienti interessati a «smettere di utilizzare i dispositivi portatili Garmin e controllare sul sito del produttore se il loro modello è uno di quelli a rischio».

    La soluzione del difetto, che verrà riparato gratuitamente, prevede la sostituzione delle batterie difettose con unità nuove e l’inserimento di uno spessore tra la batteria ed i circuiti del navigatore portatile.