Richiamo auto ibride per Toyota negli USA

Toyota ha emesso un provvedimento di richiamo auto spontaneo per le sue auto ibride Toyota Highlander Hybrid e Lexus RX 400 h, a causa di un difetto dell'Intelligent Power Module

da , il

    Richiamo auto ibride per Toyota negli USA

    La divisione americana di Toyota ha annunciato un richiamo auto volontario per alcuni modelli delle sue auto ibride negli USA. In particolare si tratta della Toyota Highlander Hybrid e della Lexus RX 400h. L’Autorità per la sicurezza stradale (NHTSA) sta nel frattempo indagando su un’ulteriore problema evidenziato dalla Highlander Hybrid, che potrebbe provocare lo stallo del motore. Ma questa è un’altra storia. Il richiamo in questione è stato voluto dalla casa costruttrice in seguito ad un malfunzionamento del sistema Intelligent Power Module nelle sue auto.

    «Alcuni transistor sui pannelli di controllo dei modelli selezionati per il richiamo – ha spiegato la Toyota sarebbero stati saldati in modo inadeguato e potrebbero venire danneggiati dal calore dovuto al passaggio di corrente durante la guida».

    I modelli interessati dal provvedimento sono in particolare 45.500 Toyota Highlander Hybrid e 36.700 Lexus RX 400h modelli 2006 e 2007. Il richiamo auto diffuso dall’azienda è stato tempestivo, ma al momento sembra che ci sia una carenza di pezzi di ricambio. Per questo la lettera per comunicare il provvedimento ai clienti dovrebbe essere inviata nella seconda metà di luglio.

    «Se si dovesse verificare il problema indicato – ha aggiunto la casa costruttrice giapponese – si accenderebbero diverse spie sul cruscotto. Nella maggior parte dei casi l’auto entrerebbe in modalità di protezione con una riduzione elettronica della potenza e potrebbe essere così guidata per una breve distanza. Sporadicamente invece il danno al transistor potrebbe far saltare il fusibile del sistema ibrido, bloccando completamente la vettura».