Richiamo auto per 4.400 Saab 9-3 negli USA

Richiamo auto per 4.400 Saab 9-3 negli USA

4

da in Mondo auto, Richiami Auto, Saab, Saab 9-3, Sicurezza Stradale
Ultimo aggiornamento:

    saab 9 3 2010

    La casa costruttrice svedese Saab ha avviato un provvedimento di richiamo auto negli Stati Uniti per circa 4.400 modelli di Saab 9-3, a causa di una pompa del carburante difettosa. Questo malfunzionamento potrebbe portare allo stallo del motore. La misura dovrebbe avere effetto a partire dal 18 febbraio e prevede la sostituzione del pezzo difettoso. Il richiamo per le Saab 9-3 è di tipo precauzionale, perché ad oggi non sono stati registrati incidenti o danni a veicoli o persone. In ogni caso è necessario che i possessori delle vetture in questione si rechino presso le officine del marchio.

    «Alcune pompe installate di serie sulle Saab 9-3 – spiega la nota dell’NHTSA, l’ente americano per la sicurezza stradalepotrebbero avere delle componenti che non rispettano le specifiche richieste. Queste pompe potrebbero bloccarsi, portando allo stallo del motore e, di conseguenza, aumentando notevolmente il rischio di incidenti».

    Le concessionarie e le officine Saab sul territorio provvederanno a verificare le parti in questione e a sostituire quelle difettose, senza costi a carico dei possessori di Saab 9-3.

    Gary T. Jones, dirigente di Saab Cars North America, ha affermato: «Le pompe difettose potrebbero gripparsi impedendo al carburante di raggiungere il motore, provocandone lo stallo. Una volta bloccate le parti non funzioneranno più e per questo devono essere necessariamente sostituite. Il problema è dovuto a un disguido nella catena di fornitura che ha portato alla consegna di pezzi non corrispondenti alle specifiche richieste. Il guasto riguarda una sola partita specifica di pompe».

    317

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoRichiami AutoSaabSaab 9-3Sicurezza Stradale
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI