Roewe MPV: foto spia della prossima cinese

Alacre il lavoro della cinese Roewe

da , il

    Roewe MPV

    Un lavoro alacre quello della cinese Roewe che dopo aver acquisito l?ex marchio inglese Rover s?è data un gran da fare per realizzare sempre nuove vetture.

    Adesso tocca alla MPV, che qui vediamo in queste foto spia,un mercato in grande espansione che vede anche l?Europa in prima linea in questo segmento; Opel Zafira ne è un esempio, ma anche Volkswagen Touran e Renault Scenic, così come fatto dalla giapponese Mazda con la sua 5 .

    Di primo acchito qualcuno potrebbe pensare che si tratti di un?auto General Motors opportunamente modificata, ma così non è, quella della Roewe è una vettura che da subito mostra una sua spiccata personalità, persino i cerchi sono propri dello stile della Casa cinese.

    In ambito ai motori, nulla o poco si conosce sull?eventuale tipo di propulsore che si vorrà impiegare sulla MPV, sicuramente non mancheranno diverse motorizzazioni a benzina e, forse, anche diesel e, chissà, anche un ibrido, visto che il problema ambientale comincia a farsi sentire forte anche in Cina.

    C?è da dire per finire che la vettura, almeno per quel che sembrerebbe, dovrebbe avere sei posti, a giudicare dal fatto che sono evidenti le tre file di sedili.