Rolls Royce Ghost: anteprima a Francoforte

Il motore che monterà la Rolls Royce Ghost è un poderoso 6,6 litri di cilindrata in grado di erogare ben 571 cavalli di potenza assistito da un cambio a 8 marce

da , il

    Rolls Royce Ghost

    Eccola qui nella sua veste definitiva e, finalmente con il suo vero nome di battesimo, pronta al debutto la piccola, si fa per dire, Rolls Royce Ghost, logica prosecuzione della concept car che lo scorso anno si potè ammirare al Salone di Ginevra, Rolls Royce Concept 200 EX.

    La Rolls Royce Ghost la vedremo al debutto al Salone dell?Auto di Francoforte previsto, come ormai ben si sa, a settembre ed in quella sede si scoprirà anche di che gigantesca vettura parliamo, a dispetto del nomignolo Baby che s?era guadagnata in origine, visto che parliamo di un?auto di ben cinque metri e mezzo, quasi, larga un metro e 95 centimetri per accogliere cinque passeggeri in un ambiente da primissima classe cui si accede grazie alle quattro comodissime portiere.

    Il motore che monterà la Rolls Royce Ghost è un poderoso 6,6 litri di cilindrata in grado di erogare ben 571 cavalli di potenza assistito da un cambio a 8 marce. Il tutto fa si che la vettura abbia prestazioni da vera sportiva, accelerazione da 0 a 100 orari in poco meno di 5 secondi ed una velocità massima che sia pure autolimitata elettronicamente è pur sempre di ben 250 km/h

    Inutile parlare del confort ai massimi livelli grazie anche al sistema di particolari sospensioni cui gode la vettura che ha un prezzo per veri nababbi, oltre 260 mila euro. Chi la vorrà potrà cominciare a prenotarla in Asia o in America ove la vettura sbarcherà per prima.