Salone di Parigi 2016

Rolls Royce Phantom Coupè: anche in questo allestimento, fra poco a Ginevra

Rolls Royce Phantom Coupè: anche in questo allestimento, fra poco a Ginevra

Rolls Royce Phantom Coupè: anche in questo allestimento, fra poco a Ginevra

da in Coupè, Rolls Royce, Rolls-Royce-Phantom-Coupe, Salone di Ginevra 2016
Ultimo aggiornamento:

    Può una coupè, somigliare al tempo stesso ad una limousine? In Casa Rolls Royce, evidentemente si, lo dimostrerebbe questa lussuosa Phantom che vedremo anch’essa al Salone dell’Auto di Ginevra.

    La coupè va a colmare un vuoto che s’era materializzato dopo la presentazione dell’altrettanto prestigiosa berlina e cabriolet e godrà delle altissime prestazioni del 12 cilindri di ben 6,75 litri di cilindrata e 460 cavalli di potenza, trazione posteriore e cambio automatico a sei marce con selezione sport e, a giudicare dal fatto che i progettisti di questa coupè si sono affrettati a sostituire il serbatoio dell’auto rispetto a quello montato sulla berlina, adesso con una capienza superiore al 25%, al fine di evitare troppe soste al distributore, immaginiamo che i bassi consumi non saranno proprio il vanto di quest’auto.

    La vettura sarà caratterizzata per un nuovo e più dinamico comportamento di strada aggiunto ad un rinnovato confort di bordo, così come, stranamente, le portiere si schiudono in avanti, una soluzione queste riservata alle auto del periodo post bellico, se l’hanno adottato anche in Phantom ci sarà comunque una motivazione.

    Grande il bagagliaio di quasi 400 litri di capienza diviso in due diversi vani a seconda delle esigenze di bordo. E parlando anche di dotazione di bordo, ricordiamo anche l’ISIS (Intelligent Safety and Information System), che magnifica la sicurezza di guida e che consiste in una serie di sensori che si attivano alla possibilità che si possa verificare un impatto con ben 4.000 operazioni di calcolo al secondo, a questo si aggiungono i sistemi Dynamic Stability Control e Dynamic Traction Control, frenata “intelligente”, i pretensionatori alle cinture e i sei airbag.

    Esternamente, a parte gli elementi di spicco che caratterizzano vetture del genere, spiccano anche i poderosi cerchi in lega leggera da 21 pollici di diametro al cui fianco ci si avvede dei generosi dischi freni da da 374 mm di diametro all’anteriore e 370 al posteriore.

    Per il resto e ciò riguarda l’interno, legno, Alcantara, pelle pregiata è tutto quell’insieme di soluzioni che rendono auto del genere uniche, a caratterizzare anche questa coupè, il tono che alberga nell’abitacolo, perfettamente coerente per ciò che rappresenta una vettura del genere,

    393

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoupèRolls RoyceRolls-Royce-Phantom-CoupeSalone di Ginevra 2016 Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI