Ronn Motors Scorpion idrogeno benzina: anteprima

da , il

    Scorpion

    Se ancora non è possibile utilizzare idrogeno puro, perché la tecnica ancora non ce lo permette, proviamo ad immaginare una vettura che utilizzi una miscela di benzina ed idrogeno insieme.

    I vantaggi sono comprensibili, minori consumi senz?altro, ridotte emissioni inquinanti, anche; a realizzare il rivoluzionario prototipo, una azienda texana: la Ronn Motors.

    La vettura si chiamerà Scorpion e monterà un motore a sei cilindri da 3,5 litri costruito da Acura, leggi Honda, con tecnologia VTEC biturbo intercooler che porta la potenza massima a 450 cavalli contro i 280 iniziali.

    Ma c?è di più, sarà la stessa auto a produrre idrogeno con un apposito dispositivo montato a bordo, un sistema davvero rivoluzionario perché verrà prodotto al bisogno, ciò significa non dover stivare a bordo in appositi serbatoi l?idrogeno puro ma creare la quantità utile da miscelare in benzina in una percentuale non superiore al 40% .

    Il risultato è una vettura che realizza percorrenze anche di 18 chilometri con 1 litro di benzina e non è certo poco, se si pensa alla potenza e relative prestazioni della Scorpion, 3 secondi e mezzo da 0 a 100 orari in fatto di accelerazione ed una velocità massima di oltre 300 km/h.

    La Scorpion potrebbe giungere sul mercato nel mese di novembre prossimo, a brevissimo tempo, insomma e in America costerà intorno a 150 mila dollari, chissà se arriverà presto anche da noi.