NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Rover 214 cabrio tuning

Rover 214 cabrio tuning

Analisi della Rover cabrio tuning

da in Range Rover, Tuning

    rover cabrio tuning

    Oggi all’interno della rubrica tuning vi proponiamo un’auto del tutto speciale: si tratta di una Rover 214 Si Cabrio del 1995 con motore di un Rover serie K 1.400cc da 105cv originale (attualmente portato a 120cv grazie alle modifiche apportate).

    La forte passione per il tuning ha spinto il proprietario a renderla un auto unica nella sua categoria anche se le elaborazioni non sono state facili da eseguire data la scarsità di pezzi compatibili con questo modello di Rover.
    Con la fantasia e la creatività che contraddistingue la maggior parte dei tuners, sono state effettuate numerosissime modifiche a partire dalla parte estetica che presenta una capotte in stoffa blu fatta realizzare su misura, paraurti anteriore e posteriore Tomcat, minigonne costruite artigianalmente, spoiler posteriore Lester, fanali posteriori Lexus Style e grafie sulle fiancate.
    Le grafie (in materiale adesivo) sono state create dal proprietario in modo tale da slanciare la linea dell’auto e da renderla più bassa e filante al primo impatto visivo.
    Anche l’interno della Rover è stato pensato alla perfezione: i sedili sono del modello GT2 in Alcantara bicolore blu e nero, il volante è della Simoni Racing con doppio distanziale rally, la leva del cambio è stata accorciata e il castelletto è stato modificato per ottenere la corsa corta nelle marce. Troviamo inoltre dei neon blu collegati all’apertura delle portiere.

    Come già citato, il motore è stato portato a 120 cavalli ma andiamo a vedere nel dettaglio tutte le elaborazioni alla parte motoristica della Rover.
    La centralina è stata rimappata, è stato installato un filtro diretto a cono BMC, uno scarico artigianale costruito ricalcolando le compressioni giuste per una resa maggiore sia come coppia che come velocità ed infine il cambio è stato modificato per avere prima, seconda e terza per l’allungo.
    Per concludere passiamo all’impianto audio: la sorgente è una Kenwood Kdc con quattro casse a 3 vie da 65 watt rms, un amplificatore McHammer 2700W, un condensatore da un Farad e un woofer JBL GT4 1000W.
    Per vedere le foto dell’illuminazione dell’impianto hi-fi e di tutti gli altri particolari di questa Rover cabrio vi invitiamo a visitare il sito Auto Elaborate.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Range RoverTuning
    PIÙ POPOLARI