Saab: probabile acquisto da parte di Koenigsegg

Lasciando perdere gli approcci cinesi, i più papabili compratori oggi sono rimasti l’americana Renco Group e la svedese Koenigsegg, quest’ultima pare la più accreditata per vincere la trattativa

da , il

    Auto Koenigsegg

    Tempi di crisi dell’auto per tutti i marchi automobilistici ma per alcuni in particolare quello che stiamo vivendo è forse l’unico periodo nero che sta comportando perdite e fallimenti annunciati.

    E’ il caso della General Motors e a farne le spese sono state tutte le sue controllate, soprattutto quei marchi che poco avrebbero avuto da temere dalla crisi, eppure il destino di Opel l’abbiamo visto in questi giorni, mentre quello di Saab è rimasto impigliato in una serie di eventuali acquisizioni che ha riguardato diverse realtà imprenditoriali di mezzo mondo.

    Lasciando perdere gli approcci cinesi, i più papabili compratori oggi sono rimasti l’americana Renco Group e la svedese Koenigsegg, quest’ultima pare la più accreditata per vincere la trattativa.

    La Koenigsegg è, come sappiamo, specializzata nella realizzazione quasi artigianale di supercar, qualificata, come del resto Saab, anche in ambito aeronautico, questa specializzazione reciproca potrebbe agevolare le due aziende anche nell’ipotesi di un’acquisizione per via dell’interscambio di tecnologia che si istaurerebbe fra le due realtà imprenditoriali.

    Non manca anche un tentativo timido di Fiat, che dopo aver perso la battaglia con Opel potrebbe ritentare una sorta di scalata con Saab, staremo dunque a vedere lo sviluppo delle trattative per il marchio svedese.