Salone di Bangkok 2011, novità e miss

Salone di Bangkok 2011, novità e miss

La Thailandia vuole diventare tra dieci anni una delle potenze mondiali dell'automotive, per questo ha deciso di organizzare il Salone di Bangkok 2011

da in Anteprima auto, Auto nuove, Concept Car, Mondo auto, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    La Thailandia ha come obiettivo quello di diventare tra almeno una decina di anni una delle potenze mondiali dell’automotive, per questo ha deciso di organizzare il Salone di Bangkok 2011, soprattutto per favorire gli investimenti delle case automobilistiche di tutto il mondo, così come anche ai fornitori di componenti. I mercato locale è in crescita, anche se è al momento dominato dalle vendite dei pick-up, la vettura sicuramente più richiesta su quel territorio. Tra gli stand di questa edizione della manifestazione automobilistica si prevedono quasi due milioni di visitatori.

    Questa nazione è il secondo produttore al mondo di pick-up dopo gli Usa, non è quindi un caso che Chevrolet abbia fatto debuttare qui, al Salone di Bangkok 2011, il primo pick-up globale, per ora destinato al mercato asiatico, ma che potrebbe arrivare anche in Europa. “La Thailandia è il più grande mercato del mondo per i pick-up di dimensioni medie, il luogo ideale del nostro nuovo Colorado” ha dichiarato orgoglioso Susan Docherty, vicepresidente di General Motors International Operations.

    Honda invece presenta la versione definitiva della Brio, anticipata qualche settimana fa come prototipo che sarà lanciata in India e Thailandia a breve. Una vettura dalle piccola dimensioni, lunga 3,61 metri, la Brio verrà proposta come auto low cost.

    Il costruttore giapponese ha anticipato che avrà consumi medi di appena 5 litri per 100 km. Nessuna previsione, invece, per ora su una possibile disponibilità in Europa, ma potrebbe anche essere probabile. Presente anche la giapponese Mitsuoka, che è molto famosa per le sue copie della auto europee classiche e ha presentato la sua ultima novità, una spider compatta che si ispira alla Jaguar MKII.

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto nuoveConcept CarMondo autoSalone auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI