Salone di Detroit 2010: CERV, ibrido militare

Salone di Detroit 2010: CERV, ibrido militare

    tardec cerv salone di detroit 2010

    Curiosando per gli stand del Salone di Detroit 2010 ci imbattiamo in un carroarmato. No, abbiamo visto male è solo un veicolo militare ibrido. Ibrido? Eh sì, la febbre Eco ha contagiato anche le forze dell’ordine. Il veicolo si chiama CERV (Clandestine Extended Range Vehicle) ed è stato messo a punto dal team di ricerca TARDEC, che sta per U.S. Army Tank Automotive Research, Development and Engineering Center. Vediamo da vicino il CERV, esposto nello stand EcoXperience.

    Il motore termico montato dal veicolo da guerra è un diesel capace di una velocità massima di 130 Km/h. E’ un’off-road nuda e cruda, come si intuisce dall’immagine, in grado di affrontare pendenze fino al 60% di angolazione.

    L’idea di utilizzare la tecnologia ibrida anche per questo tipo di veicoli ha delle solide basi logiche. Innanzitutto, come tutte le amministrazioni pubbliche, anche l’esercito è obbligato a contrarre le voci di spesa; in secondo luogo l’ibrido doterebbe i veicoli di maggiore autonomia, nonchè di una duplice, facoltativa alimentazione, utile in caso di emergenza (per esempio scarsità di combustibile).

    A propugnare la riconversione, direttamente i vertici federali, che hanno devoluto alla causa 14 miliardi di dollari.

    Dopotutto l’esercito americano possiede il garage più grande del mondo; per l’ambiente sarebbe una gran bella notizia. La vettura presentata al Salone di Detroit 2010 promette infatti un risparmio di carburante pari al 25%.

    273

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto IbrideAuto nuoveFuoristrada e SUVSalone di Detroit 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI