NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Detroit 2010:Revenge Verde Supercar

Salone di Detroit 2010:Revenge Verde Supercar

Al Salone di Detroit 2010 debutta la Revenge Verde Supercar, un bolide dalle forme classiche proposto con le motorizzazioni V8 e con una inedita soluzione a idrogeno

da in Auto sportive, Salone di Detroit 2017, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Una piccola factory dell’Indiana ha presentato al Salone Naias di Detroit un progetto ambizioso e innovativo annunciato già lo scorso anno; Revenge ha infatti scelto i riflettori di Detroit per presentare al mondo una delle primissime supersportive alimentate ad idrogeno, la Verde Supercar; scolpita nell’alluminio e nella fibra di carbonio, la sinuosa americana strizza abbondantemente l’occhio ai bolidi di casa nostra. Bisogna essere miopi per non scorgere nelle forme della Verde le forme intramontabili di modelli Ferrari o Lamborghini, anche se il telaio della Revenge Verde è stato realizzato attingendo da una celebre supercar tutta americana, la Ford GT.

    Somiglianze e parentele a parte, la Revenge Verde è indubbiamente un’auto accattivante, di quelle che difficilmente passano inosservate; a renderla ancora più interessante la scelta del costruttore di proporla sia con un propulsore tipicamente “yankee” che con una motorizzazione a idrogeno; la versione che potremmo definire classica ospita nel vano motore un tradizionale V8 a benzina, da scegliersi tra un Ford da 605 cavalli e tra un GM LS9 da 638; la versione “verde” è invece mossa da un propulsore a idrogeno da 400 cavalli, realizzato dalla HP2G di Napoleon nell’Ohio.

    Proposta a meno di 200.000 dollari la Revenge Verde Supercar è una delle auto più curiose e promettenti del Salone di Detroit 2010 e siamo davvero curiosi di vederla in azione e scoprire le sue prestazioni.

    [Foto: www.autoblog.com]

    263

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveSalone di Detroit 2017Supercar
    PIÙ POPOLARI