Salone di Detroit 2010: Toyota FT-CH Concept

Al Salone di Detroit 2010 è stata finalmente svelata la misteriosa Toyota ibrida

da , il

    Salone di Detroit 2010: Toyota FT-CH Concept

    Proprio stravagante questa Toyota FT-CH Concept presentata al Salone di Detroit 2010. Tempo fa la casa divulgò delle immagini misteriose, che preannunciavano l’annuncio di una ibrida dalla livrea verde acceso. Il prototipo è stato svelato al Cobo Centre. Come potete vedere dalle foto, la Toyota FT-CH è una concept car piuttosto futuristica e avventata.

    Non che sia una novità per la Toyota… Rendiamo dunque merito a chi ci mostra finalmente qualcosa di originale.

    Certo, queste scelte coraggiose hanno sempre il lato oscuro della medaglia. E gli automobilisti sono legati alla tradizione, anche se giurano di amare le novità. La vettura è una eco friendly dal sistema propulsivo ibrido, lunga esattamente quanto una Mercedes Classe A (3,88 metri). E’ leggermente più corta (1,74) e più bassa (1,40). Per costruirla e assemblarla è stata presa da modello la Toyota Prius. A livello estetico le soluzioni innovative sono parecchie, a cominciare dai fendinebbia “frammentati”, come se fossero dei pixel anni ’80.

    Ed è proprio la preistoria del videogioco il motivo ispiratore della Toyota FT-CH Concept, che dichiara di aver preso a esempio i videogiochi a 8 bit.

    Ma questa Toyota presentata al Salone di Detroit rientra in programmi ben più ambiziosi. Spinta dal grosso successo della Prius, la casa giapponese avrebbe messo in cantiere ben otto veicoli a tecnologia ibrida, da lanciare da qui al 2015 per arrivare a quota vendite 1 milione. Ed entro il 2020, come ha dichiarato tempo fa la casa, tutte le vetture commercializzate dalla casa saranno provviste di una variante ibrida.