NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Detroit 2013, tutte le auto esposte [FOTO]

Salone di Detroit 2013, tutte le auto esposte [FOTO]
da in Auto 2013, Auto 2014, Auto Ibride, Auto nuove, Auto sportive, Salone auto, Salone di Detroit 2017
Ultimo aggiornamento:

    E’ tutto pronto per il Salone di Detroit 2013, primo grande appuntamento dell’anno tra i Saloni internazionali dell’auto che apre i battenti il 14 gennaio per concludersi il prossimo 27. Il programma del NAIAS 2013 (North American International Auto Show) prevede al momento la presenza di 38 anteprime mondiali: 26 modelli di serie e 12 prototipi. Vediamo i principali, cominciando dai modelli di serie, che saranno presentati al salone americano.

    BMW M6 GRAN COUPÉ É la punta di diamante della Serie 6, dotata di quattro terminali di scarico, cerchi di grandi dimensioni e i freni maggiorati. Il motore dovrebbe essere il 4,4 litri V8 turbo con 560 cavalli di potenza, abbinato a un cambio a doppia frizione con 7 rapporti, con accelerazioni da 0 a 100 km/h in poco più di 4 secondi.

    BMW Z4 2013 Esteticamente, la nuova versione della Z4 è molto simile alla gamma attualmente in circolazione. Dentro, però, cambia tutto. E anche sotto il cofano. All’interno, la plancia è caratterizzata da un’alternanza tra pelle e alluminio. Anziché optare per una fascia continua, sulla Bmw Z4 il profilo in alluminio assume un andamento a V. Per quanto riguarda i motori, ci sarà una Z4 sDrive 18i, mossa dal nuovo quattro cilindri in linea Twinpower Turbo da 156 CV e 240 Nm di coppia massima, oltre alle consuete versioni sDrive 28i da 245 CV, 35i da 306 CV e 35is da 340 CV.

    CHEVROLET CORVETTE C7 Dalle indiscrezioni finora trapelate prima del debutto ufficiale, sembra che la prossima generazione della Corvette sarà un vero e proprio punto di rottura con il passato. Solo il posteriore sarà uguale a quello dell’attuale generazione. L’anteriore invece cambierà completamente: sarà più sporgente e appuntito, con i parafanghi maggiormente in evidenza che renderanno l’aspetto di questa Corvette anche più muscoloso. Poco si sa, invece dei motori, ma pare che la nuova supercar sarà dotata di un V8 abbinato all’innovativo cambio manuale a sette rapporti simile a quello della Porsche 911.

    INFINITI Q50 La G37 2014 cambia pelle e cambia anche il nome: d’ora in poi sarà la Q50, con i tecnici giapponesi ispirati dalle concept Emerg-E e LE. Anche la Q50 sarà disponibile in numerose varianti, inclusa una coupé e una cabriolet. Quasi certamente arriverà anche una versione ad alte prestazioni che potrebbe sfruttare alcuni elementi della Mercedes Classe C, grazie al recente accordo di collaborazione tra Daimler e l’alleanza Renault-Nissan. Quanto ai motori, ci sarà sicuramente una versione aggiornata del V6 da 3,7 litri, oltre a un turbodiesel 2,1 litri a quattro cilindri di derivazione Mercedes. Non dovrebbe mancare nemmeno una versione ibrida ispirata alla Infiniti M35h.

    JEEP GRAND CHEROKEE 2014 Qui il restyling sarà invece più leggero. Al Grand Cherokee, Jeep darà una ritoccatina solo ad alcuni particolari del frontale, ispirati alle linee della Chrysler 300. Ci saranno, in particolare, dei nuovi gruppi ottici, più piccoli di quelli attuali, dotati di luci diurne a LED. Non mancano nemmeno leggere modifiche alla mascherina, maggiormente integrata con il resto del frontale, e al paraurti, ora dotato di una presa d’aria centrale. A livello meccanico verrà introdotto il nuovo cambio automatico ZF a otto rapporti, mentre tra i motori debutterà il 3.0 V6 CRD turbodiesel. Sempre del gruppo Fiat ci saranno anche due versioni speciale dell’Abarth 500, la Tenebra e la Cattiva. Per tutte le novità del gruppo Fiat date un’occhiata all’articolo dedicato.

    LEXUS IS 2013 La nuova Lexus IS si rinnova proponendo delle novità stilistiche ispirate al prototipo LF-CC e alla sportiva coupé LFA. In Europa sarà equipaggiata con motori benzina da 2,5 litri: un V6 e un 4 cilindri a trazione ibrida. Quest’ultima sarà capace di raggiungere una velocità massima di 220 km/h con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi e consumi sono pari a 4 litri/100 km. Possibile quindi che, nel listino, la propulsione ibrida possa prenda il posto dell’attuale diesel 2,2 litri da 150 o 177 CV.

    MASERATI QUATTROPORTE 2013 Detroit sarà il palcoscenico per il lancio ufficiale della nuova Maserati Quattroporte. La vedremo per la prima volta, dopo che qualche mese fa ne erano state diffuse le prime foto ufficiali. I ritocchi rispetto alla serie 2003 (e aggiornata nel 2009) appaiono rilevanti: la mascherina si fa più sporgente; mentre i fanali anteriori diventano più sottili e aggressivi. Sia sull’anteriore che sulle fiancate, a prevalere ora sono le forme tondeggianti: nell’insieme, un mix perfetto tra eleganza e sportività. All’interno, la plancia si sviluppa in orizzontale con linee sobrie ed essenziali. I cambiamenti riguarderanno anche i motori Per ora l’unica sicurezza è la presenza del V8 impiegato sulla Ferrari 458 Italia, un 4,5 litri di cilindrata da 570 CV. Sulla Quattroporte potrebbe però comparire anche il V12 presente sulla F12 berlinetta e sulla Ferrari FF, un 6,3 litri da 660 CV.

    MERCEDES CLA 2013 La CLA, con la quale Mercedes intende coprire al meglio la parte più sportiveggiante del segmento C, si presenta a Detroit con linee simili a quelle della sorella maggiore CLS e alla F 800 Style, grazie soprattutto a un frontale aggressivo dotato di una sola barra orizzontale. La meccanica è invece ispirata a quella della Classe A, di cui la CLA sarà un po’ la versione coupé: a cominciare dai motori quattro cilindri a benzina da 1.6 e 2.0 litri con potenze comprese tra 122 e 211 CV; e dai diesel con potenze tra i 109 ed i 170 CV. Ma ci sarà anche una versione AMG equipaggiata con un 2.0 turbo a benzina da 330 CV.

    MERCEDES CLS 63 AMG. A Detroit debutta anche la Mercedes-Benz CLS 63 AMG 2013, disponibile sia in configurazione berlina che Shooting Brake. Sostanzialmente a livello di meccanica troviamo molti particolari in comune con la Classe E, già solo a partire dal motore. Infatti a muovere la grossa tedesca troviamo un poderoso propulsore da 5.5 litri otto cilindri a V con doppia sovralimentazione, proposto in due step di potenza (557 e 585 cavalli). Importante anche il debutto della trazione integrale 4Matic, una vera novità per le sportive della Stella, che permette di massimizzare le prestazioni in curva, garantendo un’aderenza superiore alla normale trazione posteriore. I tecnici Mercedes hanno studiato una ripartizione della potenza ottimale che privilegia il piacere di guida, con un 33% all’anteriore ed il restante 67% al posteriore.

    MERCEDES CLASSE E 2013 -La nuova Classe E arriva a Detroit con una linea radicalmente rinnovata: sulla nuova Classe E, infatti, Mercedes abbandona i tradizionali fanali anteriori sdoppiati, elemento caratterizzante della serie fin dal 1995. La nuova Classe E, in compenso, si presenta decisamente più dinamica. Merito del frontale dotati di fari riuniti singolo elemento, con linee nel complesso più morbide e meno squadrate. Per quanto riguarda i motori a benzina, si partirà da un 2 litri turbo 4 cilindri da 184 CV (E200), per poi salire alla E250 da 211 CV, e passare al V6 che equipaggia sia la E300 da 252 cavalli che la E350 da 306 CV. Ma non è finita: il top di gamma sarà il V8turbo della E500 (408 cavalli), prima del salto nella galassia AMG con i 552 cavalli della E63. Tra i turbodiesel, si parte dal 2.1 litri 136 CV, per poi salire ai 170 CV e 204 CV sempre con la stessa unità. Gli affezionati del V6 avranno un 3 litri con due livelli di potenza: 231 e 252 cavalli.

    La versione ibrida E300 BlueTec Hybrid abbinerà il 4 in linea turbodiesel al motore elettrico da 280Nm. Mercedes, probabilmente, esporrà a Detroit anche le versioni coupé e cabriolet.

    Acura Mdx

    ACURA MDX CONCEPT – Passiamo ora ai concept. L’Acura MDC Concept è un Suv più grande, sportivo e lussuoso rispetto all’Honda Urban Suv Concept. Il motore dovrebbe essere un V6 da 3,5 litri e 278 CV, lo stesso della Honda Crosstour.

    AUDI A3 BERLINA 4 PORTE – L’Audi non si è ancora pronunciata sulle novità che presenterà a Detroit. Tuttavia tra gli addetti ai lavori sembra ormai certa la presentazione dell’inedita A3 berlina a 4 porte, figlia della precedente A3 concept. Ad affiancarla ci dovrebbero essere l’Audi RS 7 e la Q3 RS, versioni sportive spinte rispettivamente dal V8 biturbo e dal 5 cilindri turbo.

    BMW SERIE 4 COUPÉ CONCEPT Dietro qesto concept si cela innanzitutto un cambio di nome, visto che si stratta in sostanza di una nuova Serie 3 che ora si chiamerà Serie 4. Lo dimostrano le linee ispirate a quelle della Serie 3, con la quale la quale la Serie 4 condivide anche la meccanica. Rispetto alla berlina, la nuova Serie 4 si mostra con uno stile più aggressivo e ricercato. Anche se si tratta di una concept car, le forme saranno quasi identiche sulla versione di serie. Dal momento che il pianale è condiviso con la Serie 3, possiamo aspettarci che anche le motorizzazioni saranno le stesse: un 2.0 benzina da 184 e 245 CV e un 3.0 da 306 CV. Mentre, sul fronte dei diesel, ci sarà un 2.0 litri da 184 CV e un 3.0 da 258 cavalli.

    HONDA NSX CONCEPT Honda svelerà un nuovo concept della futura Honda NSX, che negli Stati Uniti verrà commercializzata con il marchio Acura. Già esposta in diverse occasioni, l’Honda NSX si sta avvicinando sempre di più alla versione definitiva, prevista per il 2015.

    Honda Urban SUV Concept 638x425aa

    HONDA URBAN SUV CONCEPT In attesa del debutto di Detroit, la Casa giapponese ha diffuso la prima foto ufficiale del prototipo: dall’immagine si può solamente intuire un design curato e moderno, più da crossover che da Suv. Spicca, in particolare, la nervatura obliqua sulla fiancata, che parte dai passaruota bombati e arriva fino al lunotto posteriore. Mancano anche i dettagli sui motori del nuovo modello, ma già si sa che ci saranno versioni sia ibride che elettriche, in linea con la filosofia Honda.

    LAMBORGHINI AVENTADOR ROADSTER Nonostante il debutto già avvenuto al Salone di Los Angeles, la supercar senza tetto resterà, c’è da scommetterci, una delle attrazioni più gettonate dai visitatori al Salone di Detroit. Merito di un’estetica entusiasmante. Ma anche di un motore 6.5 litri V12 in grado di sviluppare 700 CV e una coppia di 690 Nm a 5.500 giri/minuto. L’auto è dotata delle stesse migliorie della Lamborghini Aventador 2013, come il sistema per la disattivazione dei cilindri. Le prestazioni della Roadster sono di poco inferiori a quelle della coupé: accelerazione da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti e velocità massima di 350 km/h.

    MINI JOHN COOPER WORKS PACEMAN Estetica sportiva, interni pure. E sotto il cofano un normalissimo 1.6 sovralimentato da 218 CV. Sono le caratteristiche del nuovo allestimento sportivo della Mini: azzeccatissimo per estetica, non male per prestazioni. Basti pensare che l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 6,9 secondi, mentre la velocità massima è di 226 km/h. Sarà disponibile sia con cambio manuale che con l’automatico sequenziale, entrambi a sei rapporti. La trazione ALL4 è di tipo integrale e in condizioni normali ripartisce la potenza in modo uguale tra i due assi; in condizioni estreme la trazione può diventare anche totalmente posteriore.

    VOLKSWAGEN PASSAT PERFORMANCE CONCEPT. In occasione del Salone di Detroit 2013, da Wolfsburg hanno preparato una versione speciale della Volkswagen Passat (modello americano, un po’ diverso da quello europeo), che ricopre ancora le vesti di prototipo, nonostante l’aspetto semi definitivo. La Volkswagen Passat Performance Concept, infatti, è destinata ad arrivare a breve nei listini come allestimento sportivo, caratterizzato da un’estetica abbastanza sobria e da un potente motore da 1.8 litri sovralimentato. Il propulsore eroga una potenza massima di 250 cavalli, scaricati a terra dalle ruote dell’asse anteriore tramite un cambio automatico a sei rapporti.

    LE RAGAZZE DEL SALONE DI DETROIT 2013

    2148

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2013Auto 2014Auto IbrideAuto nuoveAuto sportiveSalone autoSalone di Detroit 2017
    PIÙ POPOLARI