Salone di Dubai 2011: tris di Bugatti Veyron Grand Sport

Tre modelli della Bugatti Veyron Grand Sport sono i protagonisti di uno degli stand al Salone di Dubai 2011

da , il

    Salone di Dubai 2011: tris di Bugatti Veyron Grand Sport

    Il Salone di Dubai 2011 è il posto adatto dove trovarsi se siete appassionati di auto irragionevolmente potenti, spropositatamente lussuose e, spesso, a limite del cattivo gusto. L’ostentazione di ricchezza che si trova in questi show mediorientali ha rari momenti paragonabili in altre parti del mondo. Un esempio? Uno stand con ben tre versioni personalizzate della Bugatti Veyron Grand Sport, la versione cabrio dell’auto più veloce del mondo. Si tratta di tre modelli Bugatti che si avvicinano ai due milioni di Euro (ciascuno). Si tratta di kit di modifica applicabili al modello originale.

    La prima delle tre Bugatti Veyron Grand Sport speciali si ispira ad Ettore Bugatti, il fondatore dell’azienda: i suoi colori preferiti erano giallo e nero ed ecco così che l’auto sportiva si veste di queste tinte, con carrozzeria gialla ed elementi in fibra di carbonio neri. Il look è completato dai grandi cerchi neri. All’interno troviamo sedili gialli con cuciture nere e volante e plancia con i colori invertiti. Prezzo: 1,58 milioni di Euro.

    La seconda edizione personalizzata della Veyron scoperta è un modello bicolore con carrozzeria blu scuro e interni in pelle arancione. Il volante e la plancia sono rivestiti in blu con cuciture in tinta con la carrozzeria. Questo modello può essere acquistato per 1,74 milioni di Euro.

    Il terzo esemplare esposto al Salone di Dubai mantiene il look della vettura originale con pannelli in fibra di carbonio verde ed alluminio lucidato. All’interno troviamo la stessa combinazione di argento e verde. Anche questo modello costa 1,74 milioni di Euro. Ciascuno di questi tre pacchetti di personalizzazione può essere applicato su una delle 105 Bugatti Veyron Grand Sport ancora da vendere (45 su 150 sono già state consegnate).