NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Francoforte 2009: Opel Astra

Salone di Francoforte 2009: Opel Astra

Oggi a determinare il successo di quest’auto potrebbero intervenire diversi fattori; innanzitutto la nuova linea più moderna e accattivante, i nuovi standard costruttivi che ne fanno un’auto davvero interessante ed in ultimo, ma non certo per importanza, un prezzo decisamente concorrenziale

da in Anteprima auto, Auto 2009, Opel, Salone di Francoforte 2015
Ultimo aggiornamento:

    Opel Astra

    Come promesso, ecco la nuova Opel Astra al Salone di Francoforte 2009, reduce da una passata edizione caratterizzata da buone vendite, l’attuale nuova versione dovrebbe poter fare faville più che mai.

    Oggi a determinare il successo di quest’auto potrebbero intervenire diversi fattori; innanzitutto la nuova linea più moderna e accattivante, i nuovi standard costruttivi che ne fanno un’auto davvero interessante ed in ultimo, ma non certo per importanza, un prezzo decisamente concorrenziale.

    E a proposito di prezzo serve sapere che la Opel Astra nuova serie costa meno della Volkswagen Golf, sua rivale e non è certo l’unico competitors.Non a caso viene definita una sorta di Opel Insignia bonsai e lo stesso pianale condiviso con Chevrolet Cruze e Volt, l’adozione di importanti accessori con i fari allo bi-xeno, i particolari sedili e le varie cam, ne fanno davvero un’auto completa.

    Chi volesse può ordinare già la nuova Opel Astra, senza aspettare la chiusura del Salone di Francoforte, ben sapendo che con un prezzo medio intorno ai 16.000 euro è possibile acquistare l’auto nelle diverse versioni e con i diversi motori, 1.400 cc.

    di cilindrata da 100 cavalli di potenza, 1.600 da 115 cavalli, 1.400 turbo da 140 cavalli e 1.600 turbo da 180 cavalli cui seguono le versioni diesel 1.300 , 1.700 e 2.000 cc. di cilindrata da 95, 110, 125 e 160 cavalli di potenza, da scegliere con cambio automatico o manuale a sei marce.

    272

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009OpelSalone di Francoforte 2015
    PIÙ POPOLARI