Salone di Francoforte 2011: Honda Civic, video su strada

La Honda Civic è stata presentata nel corso del Salone di Francoforte 2011

da , il

    La nuova Honda Civic è stata presentata nel corso del Salone di Francoforte 2011. Si tratta di un modello più elegante e classico, che mantiene anche una parte di sportività del progetto originale che è comunque stato rivisto per essere meglio riadattato ai tempi attuali. Spariti i doppi scarichi triangolari, che adesso si trovano dietro il fascione paraurti, ma non si vedono, il gruppo ottico anteriore sul muso, varie prese d’aria e gli specchietti retrovisori.

    La forma della carrozzeria è comunque più sportiva. L’altezza della vettura è stata abbassata di 20 mm e la larghezza aumentata di 10 mm rispetto al modello attualmente in commercio. Nella fretta la vecchia Civic che stava venendo fuori non convinceva per niente, con poco cofano e un lunotto ingombrante che finiva sul tetto. La casa automobilistica giapponese è stata obbligata proprio per questi motivi a riconsiderare alcune questioni relative alla nuova vettura, stabilendo delle corrette proporzioni. Un lavoro che è stato fatto solo per l’esterno perché l’abitacolo e la doppia plancia sono sempre da concept car, mentre non è stata modificata la modulabilità dell’abitacolo con i sedili posteriori che scompaiono in un attimo.

    Sono stati risolti anche alcuni problemi di finitura di alcune plastiche che parecchi clienti europei avevano criticato. Il motore è il nuovo 2.200 iDTEC, diesel che pur avendo 150 Cv, dieci più del vecchio modello, abbatte di 29 g/km le emissioni di C02, arrivando così a dichiarare 110 grammi di anidride carbonica ogni 100 chilometri, con molto divertimento di guida grazie a una coppia di 350 Nm e una prontezza di risposta super.