Salone di Francoforte 2017, SUV e crossover: i migliori 5

Suv e crossover fanno ancora la parte da protagonista, oltre che nei dati di mercato, anche nei saloni dell'auto

da , il

    Salone di Francoforte 2017, SUV e crossover: i migliori 5

    Seduta alta, abitacolo spazioso, carrozzeria dalle linee moderne ed una maggiore altezza da terra utile in montagna. Queste le principali caratteristiche che stanno decretando il sempre maggiore successo di suv e crossover. Al Salone di Francoforte 2017 non potevano che essere presenti in gran forma, per attirare ulteriore attenzione da parte del pubblico ed addetti ai lavori. Andiamo a scoprire la nostra classifica con i 5 migliori.

    BMW X7 Concept

    Partendo dal marchio bavarese, troviamo un suv dalle dimensioni imponenti con il quale la Casa dell’Elica intende conquistare il segmento dei grandi sport utility di lusso. Stiamo parlando della BMW X7 Concept, più lunga di 5 metri e disponibile anche come ibrida plug-in, ha uno stile che riprende l’ultimo family-feeling della casa. Enorme la calandra doppio rene, mentre parecchio accigliati i gruppi ottici, caratteristiche queste due che probabilmente vedremo di dimensioni più “normali” nella futura versione di serie. Dentro sembra quasi di trovarsi in una Serie 7: finiture curatissime e materiali di prima scelta per l’abitacolo composto da 6 poltrone singole disposte in tre file.

    Kia Sorento

    Decisamente più abbordabile la nuova Kia Sorento 2018. Con questo restyling, il suv coreano si rifà il trucco per rimanere al passo con i tempi ed aggiunge al listino lo sportiveggiante allestimento GT Line. Le modifiche principali le troviamo sul frontale, con i gruppi ottici a LED dotati di High Beam Assist (abbaglianti automatici). Rivista anche la calandra ed i paraurti. Nuovi i disegni dei cerchi in lega, da 17 a 19 pollici di diametro. Meccanicamente è stato mandato in pensione l’attuale cambio automatico a 6 marce, in favore del nuovo ad 8 rapporti. Spicca sul cruscotto lo schermo da 8 pollici del sistema di infotainment.

    Land Rover Discovery SVX

    Voglia di offroad? Ecco il veicolo che fa per voi, la Land Rover Discovery SVX! Prodotto dalla divisione veicoli speciali del Gruppo britannico, è la Discovery più potente di sempre. Sotto il cofano un 5 litri V8 supercharged da 525 cavalli e 625 Nm di coppia. Tutte le modifiche sono state pensate per l’utilizzo nel fuoristrada “duro”. Ecco quindi le sospensioni ad aria specifiche, il sistema di controllo attivo del rollio, i cerchi in lega da 20 pollici con pneumatici Goodyear Wrangler All-Terrain da 275/55 R20 e molto altro. Dicevate che i suv non vanno bene per l’offroad?

    Opel Grandland X

    Tra i crossover più interessanti al Salone di Francoforte 2017 troviamo sicuramente l’Opel Grandland X, il nuovo compatto della casa tedesca. Lungo 4 metri e 48, offre un abitacolo comodo per cinque persone, grazie al pianale EMP2 (lo stesso utilizzato per l’attuale generazione di Peugeot 3008). Esteticamente ricorda Mokka e Crossland X, con il frontale dagli spigolosi gruppi ottici a LED. Di serie il sistema di assistenza remoto OnStar.

    Volkswagen I.D. Crozz Concept

    L’ultima della lista (in ordine alfabetico) l’avevamo già vista allo scorso Salone di Shanghai. Per l’occasione però, la Volkswagen I.D. Crozz Concept è stata leggermente modificata per avvicinarsi maggiormente al modello di produzione. Sotto la moderna carrozzeria, troviamo due motori elettrici dalla potenza totale di 306 cavalli, i quali consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 6 secondi e raggiungere una velocità massima di 180 km/h. Il pacco batterie da 83 kWh assicura una discreta autonomia. Tanto lo spazio a bordo, grazie al nuovo pianale MEB.