Salone di Ginevra 2009: anteprima Maybach Zeppelin

da , il

    Anche Maybach al Salone di Ginevra ed è la prima volta per il marchio lussuoso approdare a questa importante kermesse europea.

    Ed al Salone di Ginevra faremo la conoscenza con la Maybach Zeppelin, una limousine di grandissimo lusso e prestigio destinata ad un pubblico ristrettissimo con la possibilità di detenere ingenti entrate economiche.

    Il nome non dice molto, ma uno sguardo alla storia dell’automobile basta per ritrovare la Maybach Zeppelin che troneggiava negli anni trenta, ritenuta a gran voce come un’auto da sogno e, anche allora per pochissimi eletti.

    Tornando ai giorni nostri notiamo che la Maybach Zeppelin si caratterizza per una tonalità della carrozzeria cangiante rispetto al resto della verniciatura mentre sia all’interno che all’esterno, come si confà ad un’auto di tale rango, ritroviamo elementi di grande prestigio, per’altro lavorati artigianalmente e cesellati con cura e dovizia dei particolari.

    Parlando di Maybach Zeppelin ci riferiamo ad un’auto realizzata in soli 100 esemplari, dunque un’auto in edizione abbastanza limitata e della quale non siamo fin’adesso a conoscenza di alcuna caratteristica tecnica di questa prestigiosa limousine.