NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2009: Ford C-Max Iosis

Salone di Ginevra 2009: Ford C-Max Iosis
da in Auto 2010, Concept Car, Ford, Ford C-Max, Monovolume, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Ricco anche lo stand Ford al Salone di Ginevra 2009 dove la Casa americana espone anche la Ford Iosis Max, la vettura che l’anno prossimo sostituirà l’attuale Ford C-Max.

    Facile intravedere anche in questa concept car gli elementi che avvicinano la Iosis all’attuale produzione Ford, anche se non mancano certo elementi di spicco che rendono unica questa nuova futura vettura, a cominciare dalle aperture delle portiere a pantografo, così come incernierati in modo del tutto nuovo sono anche il cofano motore ed il portellone posteriore, come ben mostrano le immagini accluse.

    Le strisce a Led che rendono visibile la vettura anche al buio e i nuovi fari a Led completano le prime novità ravvisabili nella Ford C-Max Iosis.

    All’interno ci si accorge ancora che la veste di concept car la Iosis non l’ha proprio abbandonata ancora, vista l’aria troppo futuristica che si respira a bordo ed il plexiglas scuro adottato.

    In ambito alla meccanica rileviamo che l’auto si dota di un motore di 1.600 cc.

    di cilindrata turbo iniezione diretta con doppia frizione DirectShift ed il solito sistema Stop&Start in grado di partecipare al meglio nella riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti ridotte a 125 gr/km di Co2; interessante, anche ai fini ambientali, assistere all’adozione di nuovi materiali sicuramente di ridotto peso alla stregua della mescola utilizzata per gli pneumatici di nuova generazione.

    Nuovo è il pianale della Ford C-Max Iosis, fatto questo degno di nota perché sullo stesso pianale verranno allestite le nuove Ford Focus di nuove generazione. La Ford –Max Iosis sarà prevista a 5 e 7 posti.

    294

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2010Concept CarFordFord C-MaxMonovolumeSalone di Ginevra 2017
    PIÙ POPOLARI