Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Salone di Ginevra 2009: il Salone della speranza

Salone di Ginevra 2009: il Salone della speranza

Il Salone di Ginevra, come molti altri, sicuramente, deve risolvere un difficile gap, superare la crisi dell'auto con proposte all'uopo predisposte e pare stia riuscendo appieno a vincere la sfida che il difficile momento per il settore presenta

da in Auto Elettriche, Auto Ibride, Concept Car, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Salone di Ginevra 2009, anche questo è possibile catalogarlo come Salone della crisi dell’auto? In effetti chi c’è stato rammenta che la kermesse elvetica molti sforzi fa per cercare di scavalcare, con le tante proposte presentate, il difficile momento che l’intero pianeta sta attraversando.

    Il Motor Show 2008, dove eravamo stati, non c’era riuscito appieno, pare ci stia riuscendo Ginevra dove si cerca di esorcizzare lo spauracchio della crisi e si coglie l’occasione per far divenire anche una congiuntura negativa in un’occasione positiva per il proseguo dell’attività in ambito all’automotive.

    Un esempio di come si riesca a cavalcare il difficile momento pare l’abbia trovato Ginevra che alla rassegna annuale giunta alla 79 esima, sta cercando di dare sfogo a tutta l’inventiva dei produttori dell’auto che si sono seriamente impegnati nella ricerca di vetture meno inquinanti, nella presentazione di concept car ibride ed elettriche che facciano risparmiare risorse ed energia, in accordo anche con gli incentivi statali promossi dai vari governi e che reperiscano le moderne acquisizioni in fatto di costruzioni di auto in perfetto accordo anche con le istanze ecologiche.

    Ultimamente nei Saloni dell’Auto le Case automobilistiche hanno capito che la congiuntura difficile di un marchio, cosa oggi generalizzata a tutte le Case, non si configge più con un nuovo modello o con un restyling di uno già in commercio, ma solo con la ricerca di quei ritrovati che fanno di un’automobile nuova una vettura che consumi meno, inquini sempre al minimo e che garantisca ottimi standard di sicurezza stradale.

    In tutta onestà questa lezione l’hanno capita tutti i produttori, da quelli prossimi al collasso a quelli in auge, compatibilmente con il periodo storico attraversato; a questo punto il guanto della sfida è stato gettato, chi prima lo accoglierà, per primo vincerà il confronto!

    388

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheAuto IbrideConcept CarSalone di Ginevra 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI