NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2009: Lancia Delta Exclusive

Salone di Ginevra 2009: Lancia Delta Exclusive

Se non bastassero i sistemi atti alla sicurezza stradale ed al massimo confort di marcia della Lancia Delta, un'occhiata al prossimo Salone dell'Auto di Ginevra, dove farà la sua apparizione la Lancia Delta Exclusive

da in Anteprima auto, Auto 2009, Lancia, Lancia Delta, Salone di Ginevra 2017
Ultimo aggiornamento:

    Chi possiede una Lancia Delta ben sa quale confort e benessere di bordo è previsto per questa nuova vettura italiana, ma potrebbe non sapere cosa l’aspetta al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra in fatto di Lancia Delta.

    Infatti, alla rassegna svizzera faremo la conoscenza con la Lancia Delta Executive, una versione ancora più esclusiva della ormai notissima media italiana. Si pensi all’abitabilità posteriore che in questo allestimento viene esaltata al meglio grazie agli esclusivi sedili in Pelle Frau previsti dalle poltrone business e, davanti, la massima attenzione riservata al conducente che può contare su una plancia più moderna e accattivante.

    Da ricordare che la Lancia Delta che vedremo al Salone di Ginevra conterà anche su un inedito motore di 1.800 Di Turbojet in grado di erogare una potenza di 200 cavalli con cambio a 6 marce manuale. Come già altre volte abbiamo potuto osservare, anche questa particolare Lancia Delta viene offerta bicolore, bronzo e nero e appariscenti e gradevolissimi cerchi in lega leggera. Anche la dotazione di serie prevista in vettura è al massimo dell’attenzione per la sicurezza stradale, si pensi ai sensori parcheggio, ai 6 airbag, al clima automatico bi-zona, al tetto apribile, ai fendinebbia e al bracciolo anteriore che consiste anche in un apposito vano refrigerato dove è possibile custodire una eventuale bibita.


    E, poiché come detto la sicurezza è il primo obiettivo che Lancia si è prefisso con la Lancia Delta Exclusive, resta da menzionare il sistema denominato, Absolute Handling System”, un miglioramento del sistema ESP, cui si aggiunge il sistema l’Hill Holder che aiuta nelle partenze in salita e un ASR per il controllo della trazione insieme al DST, lo sterzo elettronico che controlla anche il sovrasterzo su fondi a bassa aderenza fino al TTC (Torque Transfer Control) per il miglioramento della coppia. Se a tutto ciò aggiungiamo le sospensioni elettroniche ci rendiamo facilmente conto di come la nuova Lancia Delta sia una delle vetture più prestanti e sicure oggi in commercio.

    Anche in fatto di praticità nelle manovre, anche le più difficili, la Lancia Delta in questo allestimento si preannuncia davvero innovativa, si pensi al Magic Parking, un sistema semiautomatico per parcheggiare in grado di stabilire in una frazione di secondo se lo spazio per il parcheggio è sufficiente ad accogliere la vettura e da quel momento è la stessa auto ad effettuare la necessaria sterzata per accedere allo stallo libero.

    425

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009LanciaLancia DeltaSalone di Ginevra 2017
    PIÙ POPOLARI