Salone di Parigi 2016

Salone di Ginevra 2010: Porsche 918 Spyder Concept

Salone di Ginevra 2010: Porsche 918 Spyder Concept

A Ginevra 2010 viene presentata la Porsche 918 Spyder Concept, una sportiva ibrida che potrebbe rivoluzionare il modo di concepire le auto sportive; con una potenza complessiva di 718 cavalli promette consumi di carburante di oltre 30 km/litro e 70 g/km di CO2

da in Auto Ibride, Porsche, Porsche 918 Spyder, Salone di Ginevra 2016, Supercar
Ultimo aggiornamento:

    Porsche 918 Spyder

    Dal ricco stand Porsche all’ottantesima edizione del Salone di Ginevra giungeranno nelle prossime ore una serie di interessanti novità, molte delle quali già abbondantemente annunciate; una delle inedite è certamente la Porsche 918 Spyder Concept, un’ambiziosa proposta di supercar ecologica, capace di regalare le emozioni di una sportiva tradizionale ma rispettosa dell’ambiente con livelli di emissioni inquinanti paragonabili ad una citycar ibrida. Tutte queste incredibili caratteristiche abbinate ad un look estremamente coinvolgente che non mancherà di suscitare sensazioni forti nel pubblico di Ginevra.

    Bella da far male, questa è la prima definizione che ci suscita il primo approccio con la Porsche 918 Spyder, una linea originale e moderna ma che riesce incredibilmente a trasmettere il fascino dei modelli storici della casa tedesca. Le linee della nuova “scoperta” riescono a creare un movimento di forme slanciate e al tempo stesso indiscutibilmente muscolari.

    Porsche 918 Spyder fiancata

    A muovere tanta bellezza provvede un v8 alimentato a benzina da 500 cavalli; non è stata ancora chiarita la cilindrata, ma sappiamo che l’otto cilindri è abbinato a ben tre motori elettrici che riescono ad erogare, complessivamente, ulteriori 218 cavalli. Un vero arsenale di potenza da sprigionare in pista e che a detta degli uomini Porsche riuscirà a fare impallidire le sportive tradizionali.

    I responsabili della casa tedesca hanno annunciato addirittura che su un percorso impegnativo come il celebre “Ring” la 918 potrebbe far meglio della Carrera GT.

    Porsche 918 Spyder intera

    A questo quadro prestazionale così promettente, che andrà comunque dimostrato sull’asfalto, fanno da contraltare i dati relativi ai consumi di carburante e ai livelli di emissioni inquinanti che promettono di fare della Porsche 918 Spyder una delle sportive più efficienti del pianeta. Si parla infatti di un consumo di 3 litri per 100 chilometri, quindi oltre 30 km/litro, ed emissioni di CO2 pari a 70 g/km.

    Si stenta quasi a credere a questi numeri, ma la provata serietà di Porsche fa ben sperare per una nuova lettura del concetto di auto sportiva.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto IbridePorschePorsche 918 SpyderSalone di Ginevra 2016Supercar Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:20

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI