Salone di Ginevra 2011: Smart forspeed

La concept car Smart forspeed sarà presentata nel corso del Salone di Ginevra 2011

da , il

    smart forspeed concept frontale

    Il Salone di Ginevra 2011 sarà l’occasione per assistere alla presentazione del prototipo Smart forspeed, che indicherà le vie del futuro design di Smart. La concept car, secondo Auto Express, dovrebbe tracciare il percorso che la casa costruttrice seguirà sia per la Smart fortwo che per la rinata Smart forfour. Tetto e finestrini sono stati eliminati e il parabrezza della forspeed ha assunto un look assolutamente fuori dal comune. Il ruolo di un prototipo è quello di stupire e incuriosire e la vettura che vedremo a Ginevra riesce pienamente nel suo scopo.

    Il muso presenta una griglia più grande e di forma allungata, che dovrebbe essere mantenuta sui modelli di serie. Il prototipo Smart forspeed è spinto da un motore elettrico che può essere ricaricato attraverso il futuristico attacco con il logo Smart situato sul retro.

    All’interno sono stati dati alla concept car tocchi di qualità, come il volante in plastica bianca ricoperto di pelle marrone, la leva del cambio in metallo opaco e un attacco per iPhone dal lato passeggero. Con la forspeed, Smart lancia un chiaro messaggio alle sue concorrenti e offrirà maggiori possibilità di personalizzazione, sullo stile di Mini e Fiat 500.

    «E’ importante guardare all’auto nella sua totalità – ha dichiarato ad Auto Express il responsabile del design avanzato di Smart, Steffen Kohlle superfici esterne saranno riproposte sui futuri modelli di serie. Quando abbiamo lanciato la Smart, questa era unica e innovativa. Oggi nuota in una vasca piena di squali». Smart fortwo e forfour arriveranno sul mercato nel 2014.