Salone di Ginevra 2011: Toyota iQ elettrica

L'auto elettrica Toyota iQ sarà presentata, sotto forma di concept car, nel corso del Salone di Ginevra 2011

da , il

    Toyota iQ EV frontale

    La versione elettrica della Toyota iQ farà la sua apparizione nel corso del Salone di Ginevra 2011. La piccola auto a quattro posti della casa costruttrice giapponese è un prototipo che offre un motore elettrico al posto del propulsore 1.0 a tre cilindri della versione entry level tradizionale. La Toyota iQ EV dovrebbe essere disponibile a partire dal 2012 anche se inizialmente dovrebbe essere introdotta attraverso un piano di leasing, non in vendita. La sfida dell’azienda con questa concept car è dimostrare che si può offrire la stessa spaziosità nonostante le ingombranti batterie.

    L’auto elettrica Toyota iQ offre un pack di batterie agli ioni di litio dal design innovativo, piatto, in modo da poter essere installato sotto il pianale della vettura. In questo modo gli ingegneri giapponesi assicurano di essere riusciti a non limitare il già non grande spazio interno e del bagagliaio. Questa tecnologia mostra lo stato di avanzamento degli studi del marchio sulla mobilità elettrica.

    Toyota iQ EV ricarica

    Secondo indiscrezioni l’autonomia della Toyota iQ EV dovrebbe arrivare fino a 105 km, rendendo quindi la vettura adatta per la maggior parte degli spostamenti urbani. Questi valori sono solo teorici dato che la vettura è attualmente ancora in fase di studio per quanto riguarda l’Europa.

    Toyota iQ EV

    Oltre a questa auto elettrica, Toyota presenterà a Ginevra altri prodotti come la Toyota FT-86 Coupé, la Toyota Prius+ Wagon e l’auto ibrida Toyota Yaris HSD, sotto forma di prototipo. Per avere altre informazioni sulle prestazioni e sui dettagli della Toyota iQ elettrica non resta altro che aspettare la sua presentazione nel corso della kermesse svizzera.