Salone di Madrid 2010: ora è ecologico

Salone di Madrid 2010: ora è ecologico

Il Salone di Madrid 2010 sarà completamente diverso dalle aspettative

da in Mondo auto, Salone auto
Ultimo aggiornamento:

    Salone-di-Madrid-2010

    Salone-di-Madrid-2010
    Anche il Salone di Madrid 2010 è stato costretto a reinventarsi. Ha addirittura cambiato nome: el Salón del Automóvil Ecológico y de la Movilidad Sostenible – il Salone dell’Automobile Ecologico e della Mobilità Sostenibile.

    Sorpresi? Certo che no. L’annus horribilis dell’automobile ha costretto tutti gli autosaloni a ridimensionare le loro velleità e a reinverdire l’offerta. Così anche a Madrid lo spazio dedicato sarà 5 volte più piccolo rispetto alle previsioni – raggiungerà un massimo di 10.000 metri quadri – e l’attenzione sarà puntata sulle proposte ecologiche e sulle iniziative per la mobilità sostenibile.

    Ci saranno le nuove auto elettriche, auto a idrogeno, auto a ossidrogeno, a metano, fotovoltaiche ibride e non; tutte rigorosamente con emissioni inferiori ai 120 grammi al chilometro. Il Salone di Madrid 2010, appuntamento biennale piuttosto importante, aprirà i battenti tra il 20 e il 23 maggio prossimi.

    L’idea è stata buona. Dopotutto la crisi dei Saloni deriva dalla crisi del mercato, e le Case automobilistiche sono le prime ad avere l’interesse alla visibilità, soprattutto in questo periodo di magra. L’iniziativa sarà per tutti i marchi l’occasione giusta per sfoggiare le nuove proposte ecologiche, le nuove collezioni che piano piano s’insinueranno nel mercato fino a dominare la domanda.

    Anche il fronte pubblico si sta adeguando, vuoi per scopi demagogici, vuoi per i risvolti positivi del risparmio di carburante. Per dirla con le parole dell’organizzazione, il “Salone di Madrid si reinventerà per creare sinergie che contribuiscano a stimolare la ricerca e a promuovere la diffusione dell’innovazione nell’industria, tra i consumatori e nell’Amministrazione”.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoSalone auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI