Salone di Nuova Delhi 2010: Renault mira all’India

Salone di Nuova Delhi 2010: Renault mira all’India

Renault si presenta con un denso programma d'attività al Salone di Nuova Delhi

da in Mercato Auto, Mondo auto, Renault Twizy, Salone New Delhi
Ultimo aggiornamento:

    Renault India Salone Nuova Delhi

    I mercati emergenti rappresentano una fortissima tentazione per gli imprenditori occidentali: basso costo della manodopera, materie prime in saldo, domanda in crescita esponenziale, costo ridotto dell’investimento diretto. Per questo il Salone di Nuova Delhi 2010 si è mostrato per quello che è, un “attira capitali” dall’occidente all’oriente e una passerella d’immagine nel senso diametralmente opposto.
    Così come Tata ha sfoggiato le proprie quattro ruote più o meno tascabili, Renault si è fatto grande in mezzo alle sosia della Nano, portando in Asia l’expertise secolare dell’automobilismo europeo.

    In realtà l’obiettivo non è – solo – quello di pavoneggiarsi, bensì quello di penetrare nel crescente mercato delle vacche sacre.

    “Abbiamo sempre detto che l’interesse di Renault per il mercato indiano continua” ha commentato Katsumi Nakamura, vice presidente Renault per Asia e Africa “e siamo felici di annunciare la commercializzazione di una gamma completa di veicoli”.

    Presentata al Salone di Nuova Delhi 2010, la nuova Renault Twizy 100% elettrica, per il suo primo tour extraeuropeo. I programmi sono stati già stilati: Renault Fluence e Koleos debutteranno nel mercato auto nel 2011. Ed entro quattro anni sarà finalmente introdotta in India la gamma completa di veicoli destinati ai consumatori locali.

    Gli investimenti previsti saranno concentrati in buona parte nella fabbrica Renault-Nissan di Chennai, il quartier generale Renault per il mercato auto indiano.

    267

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo autoRenault TwizySalone New Delhi
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI